ESORDIENTI A (1996). CALENZANO - ZENITH SUPERGA AMBROSIANA : 0 - 1

01-02-2009 -

CALENZANO: Poli, Bagni, Pierini, Aresu, Magherini, Poggesi, Vignini, Vasile, Becagli, Di Salvi, Sestini. A disp.: Biagiotti, Brancaccio, Bernardini, Ciappeli, Dima Ruggiano, Bonucci.
All.: Stefano Sabatini.
ZENITH SUPERGA AMBROSIANA: Barbieri, Popa, De Simone, Giaimi, Agria, Cosimo, Khaliq, Salerno, Capuano, Di Siena, Incorvaia. A disp.: Bognomini, Zipoli.
All.: Antonio Filloramo.

Partita giocata bene a tratti dai giocatori della Zenith sul campo del Calenzano. Il primo tempo, infatti, come tutte le partite giocate di mattina presto, la Zenith stenta a svegliarsi lasciando, quindi, l´iniziativa agli avversari. Alcune azioni sono state effettuate dai giocatori del Calenzano, ma non pericolose fino a quando la Zenith approfittando di un contropiede riesce quasi ad andare a segno. Forse è stato questo contropiede che i giocatori della Zenith hanno iniziato a giocare, creando molte azioni da goal ma riusciva a realizzare solamente al 19° minuto quando dopo un batti e ribatti in area di rigore, Incorvaia faceva partire un tiro alto per tutti e anche per il portiere che non arriva a salvare la propria porta. Il risultato di 0 a 1 rimaneva invariato fino alla fine dell´incontro. Qualche azione negli altri due tempi fatte dai padroni di casa del Calenzano. Molte azioni fatte dalla Zenith ma senza conclusioni positive. Incontro, tutto sommato, dominato per la maggior parte dagli ospiti della Zenith, anche se ritenuta una partita non giocata bene come pretende il Mister Filloramo.

Antonio



Fonte: Antonio Di Siena