ESORDIENTI A (1996). SPORTING CHIESANUOVA - ZENITH SUPERGA AMBROSIANA : 1 - 3. FINALMENTE TORNA LA VITTORIA!!!!!!

08-03-2009 -

Prato, 8 marzo 2009
Cat. Esordienti A (anno 1996)
Campo Sportivo "G. Scirea" di Chiesanuova (PO) ore 10,30
SPORTING CHIESANUOVA - ZENITH-SUPERGA AMBROSIANA : 1 - 3

SPORTING CHIESANUOVA : Cipriani, Di Rienzo, Torrioni, Giusti, Circolo, Agostani, Castagnoli, Cambi, Vaiani, Iacometti, Micheli. A disp.: Gelli, Fusi, Santi, Fiorentino, Biondi, Baldini, Citera. All.: Stefano Mosca.
ZENITH SUPERGA AMBROSIANA : Lenzi, Popa, Khaliq, Hong, Agria, Pacini, Capuano, Paoli, Salerno, Di Siena, Incorvaia. A disp.: Bogani, Giami. All.: Antonio Filloramo.
ARBITRO : Vannucchi di Prato
RETI : 7´ Cambi, 19´ Popa, 38´ Incorvaia, 52´ Di Siena

Finalmente torna il sorriso sul volto di Mister Filloramo e dei suoi ragazzi. Bella domenica di sole e di goal oggi sul Campo del Chiesanuova. I giocatori della Zenith hanno saputo interpretare una bella partita anche questa volta finalmente con un risultato positivo, infatti hanno, fin dal primo minuto della partita, dato adito a svariate azioni nell´area dei padroni di casa, ma senza andare a segno. Ma sembra ormai un libro già letto, quando al 7° minuto del primo tempo, una bellissima punizione fuori area battuta da Cambi (Chiesanuova), la palla scavalcava il portiere e si infilava in rete. Giusta e rabbiosa la reazione degli ospiti della Zenith, che a quel risultato non ci stavano, quindi si riportavano in zona di attacco ma, solamente allo scadere del primo tempo, dopo un batti e ribatti nell´area del Chiesanuova, arrivava dalla distanza Popa (Zenith) e lasciava partire un bellissimo tiro a colombella il quale portiere non arrivava, pareggiando così le sorti del primo tempo. Secondo tempo quasi tutto dominato dai giocatori della Zenith, poche azioni di rilievo da parte dei padroni di casa, e, al 19° minuto Incorvaia sulla fascia sinistra dopo aver triangolato da Di Siena, veviva da quest´ultimo lanciato a rete, e questa volta riusciva a spiazzare il portiere, portando così in vantaggio la Zenith con il risultato di 2 a 1. Il terzo tempo, è stato abbastanza di studio da parte delle due squadre, poche azioni di rilievo da registrare, una bella azione fatta dai padroni di casa che si concludeva con la palla sulla traversa e subito dopo, e precisamente al 16° minuto, veniva servito su punizione Incorvaia in area del Chiesanuova, e o stesso, trovandosi a tu per tu con il portiere riusciva solamente a toccare la palla con la punta del piede verso la porta, dove arrivava come un fulmine Di Siena che non esitava a mettere la palla in goal, segnando così il risultato finale di Zenith batte Chiesanuova 3 a 1.

Antonio


Fonte: Antonio Di Siena