Esordienti A 1998 - Torneo " Mauro Ribelli " : Zenith Audax - Ponte 2000 3-0

14-06-2011 00:14 -

ZENITH AUDAX : Puggelli, Baldi, Di Rosario, Pannilunghi, Galella ( cap. ), Claps, Colantonio, Bazavan, Romeo, Biancaccio, Castellani, Certa, Vizzino, Carli, Cardamone. All.: Barbieri G.
PONTE 2000 : Marmeggi, Pellicci, Perini, Ianniello ( cap. ), Simoncini, Toure Cheick, Cepa, Elia, Krawczyk, Sorini, Maniga Andrei. All. : Pellegrini M.
ARBITRO : Mauriello di Prato
RETI : 9´ Bazavan; 29´ e 51´ Castellani.

Con un secco 3-0 la Zenith Audax batte il Ponte 2000 nel torneo "Ribelli" a Viaccia. Gara mai messa in discussione, con la Zenith padrona del campo nonostante l´ottima partenza del Ponte 2000 che al 5´ con Perini sfugge al controllo del diretto avversario e serve Krawczyk, cross dell´attaccante che taglia tuttta l´area avversaria senza che nessuno dei difensori intervenga e, buon per la Zenith, che Toure Cheick giunga con un attimo di ritardo per la deviazione. Il pericolo corso dà la carica alla Zenith che da ora in avanti chiuderà abilmente tutti gli spazi e si renderà pericolosa in diverse occasioni, la prima delle quali al 6´ grazie ad un´intesa perfetta tra Colantonio e Castellani il cui tiro è deviato in angolo da Marmeggi. Al 9´ Zenith in goal, punizione dalla tre quarti, s´incarica del tiro Pannilunghi, la palla perviene a Bazavan che con un colpo di testa prolunga la traiettoria della sfera che acquista una strana parabola e s´insacca sotto la traversa alle spalle del portiere. Al 19´ Colantonio colpisce il palo, riprende Biancaccio ma è bravo Marmeggi nella deviazione. I legni della porta dicono ancora di no per ben due volte, al 27´ Pannilunghi, su punizione, colpisce in pieno la traversa e al 31´ su calcio d´angolo, battuto da Colantonio, colpo di testa di Pannilunghi che si stampa sull´asse trasversale. Al 29´ Castellani effettua un´azione in solitaria eludendo un paio d´avversari e scavalcando anche il portiere in uscita realizzando così il raddoppio e ripetendosi al 51´ con un tocco di pregevole fattura siglando la sua doppietta personale. I minuti finali sono appannaggio del Ponte 2000 che al 55´ con Krawczyk fallisce il goal della bandiera e al 59´ è Cepa che si vede parare il tiro da Puggelli.

Claudio Certa


Fonte: Claudio Certa