22 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS > Esordienti A

Esordienti A Fair Play 1998 : Zenith Audax - Prato 0 - 2

06-02-2011 13:31 - Esordienti A
ZENITH AUDAX : Claps, Meli, Di Rosario(cap.), Dalla Noce, Galella, Carli, Colantonio, Zangirolami, Dyrma, Cardamone, Castellani, Sciorio, Chiarelli, Pannilunghi, Biancaccio, Baldi, Conforti, Romeo. All. : Maretto A.
PRATO : Grasso, Monaco, Tinagli, Marseglia, Sforzi, Coppini, Ruotolo, Toccafondi(cap.), Rozzi, Fuschetto, Daidone, Lanzilli, Ndou. All. : Fallani C.
ARBITRO : Sig. Spezzano S. di Prato
RETI : 41´ Rozzi; 57´ Tinagli.

1° TEMPO : 0 - 0
2° TEMPO : 0 - 0
3° TEMPO : 0 - 2

Reduce dalla vittoria in trasferta contro la Grignanese la Zenith Audax affronta sul proprio terreno di gioco il Prato, nella terza giornata di ritorno del campionato Fair-Play. Fischio d´inizio e match subito nel vivo, gli ospiti prendono immediatamente possesso del centrocampo con giocate veloci e tutte di prima, si rendono sempre pericolosi dimostrando una superiorità tecnico-individuale e collettiva a cui i padroni di casa devono tenere testa con la massima concentrazione. Prima azione importante di marca Zenith quando al 4´ Zangirolami, in uno dei suoi eleganti dribbling, si lascia alle spalle un paio di avversari, offre palla a Colantonio che raggiunto il fondo crossa per l´accorrente Dyrma ma il tiro è parato da Grasso ben piazzato. Al 9´ il Prato ottiene una punizione, della battuta s´incarica Toccafondi, la sfera perviene a Daidone ma l´attaccante trova pronto Claps che neutralizza. Stesso copione poco dopo, siamo all´11´ e sempre su punizione dal vertice sinistro dell´area Toccafondi impegna severamente l´estremo difensore blu-amaranto che si supera deviando in angolo. La Zenith Audax si catapulta in avanti, gioca alla pari e al 12´ si assiste ad una bella triangolazione Dyrma-Castellani-Zangirolami con quest´ultimo che semina scompiglio in area e lascia partire un diagonale che Grasso vede sfilare attraverso tutta l´area per uscire di poco dal lato opposto. E´ il momento migliore per i padroni di casa che al 14´ da tre quarti campo si aggiudicano una punizione calciata da Dalla Noce che indirizza a Cardamone che stoppa la sfera e apoggia su Castellani il cui prontissimo tiro esce di poco a lato. Il primo tempo termina a reti inviolate ma carico di continui rovesciamenti di fronte dove le squadre hanno giocato a viso aperto gettando le basi per assistere ad una ripresa ricca di suspance. Prato più determinato che mai nella ripresa di gioco, intende far sua la posta in palio e al 25´ Daidone, lasciato troppo libero dai difensori, arriva a calciare con rabbia verso la porta avversaria ma trova ancora la strada sbarrata da Claps che si rifugia in corner. Gli spazi per le ripartenze dei padroni di casa vengono abilmente chiusi dalla linea mediana avversaria che vanifica ogni sforzo riproponendosi sempre in contropiede e al 28´ su una delle tante azioni degli ospiti Daidone, sempre onnipresente, si vede rinviare il tiro in extremis da Di Rosario e sulla ribattuta para Claps. Zenith Audax in affanno, i tentativi di reimpostare azioni offensive naufragano malamente prestando il fianco alle scorribande avversarie e al 30´ Sforzi, lasciato solo in area di rigore, da distanza ravvicinata sbaglia la più facile delle occasioni indirizzando il pallone alle stelle. La Zenith Audax sbanda, i giocatori di Fallani arrivano da tutte le parti e ancora una volta al 39´ Sforzi ci riprova da fuori area ma il portiere avversario nega il goal. Si va al terzo tempo e al 41´, a freddo, arriva il goal del Prato su un errore di Galella che cicca la palla, Rozzi si ritrova con la sfera inaspettatamente tra i piedi e realizza in tutta facilità la rete del vantaggio. La mazzata è tremenda, i ragazzi di Maretto stentano a riprendersi e al 45´ Lanzilli colpisce a botta sicura ma la difesa si salva in angolo. Un sussulto d´orgoglio per la Zenith Audax emerge al 51´ quando Colantonio prende palla ed effettua una delle sue solite veloci discese sulla propria fascia destra, assist per Zangirolami il cui debole tiro non impensierisce Grasso. Le emozioni non sono ancora finite, siamo al 55´ quando l´arbitro decreta un penalty per la Zenith Audax per un presunto fallo in area su Cardamone ( vivaci le proteste dei giocatori ospiti e anche dagli spalti è sembrata a tutti una caduta accidentale ma l´arbitro è irremovibile ) e dal dischetto Dyrma contro Grasso sbaglia clamorosamente deponendo la palla fra le braccia del numero 1. La partita praticamente si chiude qui, dal mancato pareggio al raddoppio avversario,è il 57´ quando Tinagli s´invola in solitudine verso la porta e realizza con un pallonetto di pregevole fattura nell´angolo alla sinistra dell´estremo difensore. Risultato ineccepibile frutto di una coralità di squadra che ha assimilato dal suo allenatore schemi e velocità di gioco in maniera perfetta, di contro una Zenith Audax impallata, intimorita dall´avversario e sprecona delle poche occasioni avute. Prima sconfitta interna per l´undici blu-amaranto, nulla è compromesso, dalle sconfitte si può e si deve risorgere.
Claudio Certa











Fonte: Claudio Certa
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
LEGGE SULLA PRIVACY
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.zenithsupergaambrosiana.it e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione ) è necessario effettuare la registrazione al sito www.zenithsupergaambrosiana.it . Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(descrivere per quale scopo vengono raccolti i dati degli iscritti)

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (inserire gli indirizzi e-mail a cui vengono i inviati i dati personali dell´utente). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è la ZENITH AUDAX S.S.D.R.L., e il responsabile dei dati personali è il sig. Cammelli Enrico .
torna indietro leggi LEGGE SULLA PRIVACY  obbligatorio