29 Novembre 2020
NEWS

RECUPERO : ZENITH S.A. - BARBERINO 1-3 Non ne va più bene una !!!!!!

05-02-2009 - Juniores Regionali
ZENITH S.A. : Morosini, Oliarca (46´ Manetti), Querci, Maretto (70´ Barni), Singh, Esposito (82´ Ponterosso), Tarocchi (75´ Terlindi), Vannini (51´ Vona), Francini, Matera, Liscio. A disp. : Tombelli, Di Paola. All. : Ruggero Di Vito.
BARBERINO : Ganugi, Gironi (92´ Nencini), Burchietti, Giovanetti (77´ Recati), Lastrucci, Bellandi, Ujku (85´ Centrone), Martini (46´ Santi), Sabatini, Cavallaro (46´ Carli), Pedini. A disp. : Piras. All. : Andrea Becheroni.
ARBITRO : Meraviglia di Pistoia
RETI : 51´ e 92´ Sabatini, 64´ Santi, 80´ Francini.
NOTE : Ammoniti Maretto per la Zenith, Lastrucci per il Barberino. Al 56´ espulso Pedini per proteste. Angoli 9-6 per la Zenith. Minuti di recupero:0 p.t. + 5 s.t.

Articolo inserito anche nel sito di Calciopiù (cliccare qui sopra)


Continua il periodo nero della Zenith che nonostante una prova altalenante contro un Barberino ben organizzato colleziona la settima sconfitta consecutiva in questo campionato. Situazione preoccupante ora per la compagine di Ruggero Di Vito che non riesce piu´ a fare punti nemmeno quando e´ in giornata positiva, forse la sfortuna ha preso il sopravvento nell´undici amaranto.
Su un campo reso pesante dalla pioggia caduta fino alla mattinata di oggi, le due squadre si affrontano per il recupero della gara rinviata il 24 gennaio per campo impraticabile. Equilibrio in campo fra due squadre diametralmente opposte in classifica : la Zenith persegue l´obiettivo salvezza, il Barberino la qualificazione alla Coppa Toscana Regionale.
La prima conclusione verso la porta e´ della Zenith all´ 11´ ma il tiro di Francini dalla tre quarti di destra si trasforma in un assist per Tarocchi che viene anticipato a terra da Ganugi in piena area. La partita tarda a decollare , il gioca ristagna a centrocampo tanto che per vedere un´azione degna di questo nome bisogna aspettare il 16´ quando sulla tre quarti Matera e Liscio scambiano nello stretto, riceve di nuovo palla Matera sulla sinistra, evita un difensore e di destro impegna da fuori area Ganugi in una presa a terra. Il Barberino cerca di reagire e al 20´ l´azione rossoblu´ corre sull´asse Sabatini - Pedini , tiro dal limite di quest´ultimo con palla alta sopra la traversa. La Zenith comunque e´ viva, combatte alla pari, considerando le ultime prestazioni abbastanza scialbe della compagine di Di Vito, addirittura l´uniche occasioni degne di rilievo verso la meta´ del primo tempo sono tutte da parte amaranto. 25´ : punizione di Maretto dalla linea di centrocampo per Matera al limite dell´area, stop e tiro di destro che Ganugi pero´ controlla bene e blocca sulla linea di porta. Un minuto piu´ tardi e´ Liscio che riceve palla al limite dell´area , si decentra ma il suo sinistro in corsa finisce alto sopra la traversa. L´azione della Zenith in questo frangente e´ pressante e al 28´ Matera da destra serve Esposito (la miglior prestazione della stagione per il centrocampista amaranto finche´ e´ stato in campo) sulla tre quarti, sventola di destro con palla che sfiora la traversa. Il Barberino si riaffaccia in avanti al 31´ , Sabatini viene servito in area piccola , si decentra e spalle alla porta rovescia verso Morosini, la palla scorre pericolosamente davanti allo specchio della porta ma nessun compagno interviene cosi´ l´azione sfuma. La Zenith sa che una nuova sconfitta aprirebbe automaticamente le porte della zona calda della classifica, e quindi la concentrazione nei ragazzi e´ alta anche se non sempre il gioco scorre lineare e soprattutto manca l´incisivita´ sotto porta. Come succede al 35´ quando il rientrante Querci crossa dalla destra , la difesa ospite respinge corto, riprende Vannini dal limite ma il suo sinistro si perde fuori dallo specchio della porta. Il primo tempo si conclude con un lancio sulla sinistra per Tarocchi al 43´ , tiro in corsa dal vertice sinistro, Ganugi non si fa sorprendere e blocca all´altezza del primo palo.
Nella ripresa il Barberino si fa piu´ intraprendente ed e´ il neo-entrato Santi subito al 46´ ad impegnare Morosini con una conclusione da fuori area. Ma la partita e´ cambiata e si vede tanto che al 51´ il Barberino passa in vantaggio:Sabatini riceve palla in posizione decentrata sulla sinistra , cerca lo spazio per la conclusione, incrocia sul secondo palo basso e trafigge Morosini in disperato tuffo .La Zenith fatica a riprendere quota, e´ soprattutto la tensione nervosa che tiene su la squadra di casa. E gli amaranto potrebbero addirittura pareggiare al 54´ : Liscio gioca una bella palla sulla tre quarti e lateralmente serve Tarocchi poco fuori l´area di rigore, stop di quest´ultimo e tiro liftato da fermo che supera Ganugi, batte contro la traversa e torna in campo, sul rimbalzo si avventa Vona in controtempo il quale non riesce a toccare per mettere dentro la palla dell´ uno a uno. Da annotare che dal 56´ il Barberino rimane in dieci contro undici per l´espulsione di Pedini per proteste. La Zenith in superiorita´ numerica non demorde e ci prova di nuovo al 61´ : Francini viene servito in area, decentrato sulla sinistra prova ugualmente la conclusione , Ganugi sfruttando la sua altezza devia in angolo . Batte l´angolo lo stesso Francini al centro area per Singh che di testa colpisce pero´ in modo fiacco da due passi, e Ganugi riesce miracolosamente a neutralizzare in due tempi. Il Barberino e´ pero´ squadra piu´ concreta, e al 64´ passa per la seconda volta : l´azione si svolge per vie centrali , Sabatini lancia in profondita´ in area per Santi che, da giocatore tecnico qual´e´ , trafigge Morosini in uscita sul secondo palo. Gli amaranto si riversano all´attacco spinti piu´ dalla reazione nervosa che dalla lucidita´, ma raccolgono soltanto una bella punizione di Matera al 67´ parata all´incrocio da Ganugi, un quasi rigore per un intervento ai danni di Vona in area al 71´ , e un bel colpo di testa di Barni da due passi al 72´ su cross di Singh dalla sinistra. Ma e´ Morosini che un minuto piu´ tardi deve fare l´acrobata in uscita bassa su Santi lanciato a rete per evitare il terzo gol degli ospiti. L´illusione per la squadra amaranto arriva all´ 80´ : angolo di Querci dalla sinistra, Barni in area tocca di testa al centro per Francini che da due passi mette dentro. Due minuti piu´ tardi da annotare il ritorno sui campi di calcio di Stefano Ponterosso dopo la lunga pausa di nove mesi (da fine Aprile 2008) dovuta alla ricostruzione del legamento crociato del ginocchio destro. Bentornato Stefano !!! La partita volge al termine ma all´86´ la squadra amaranto ha la grossa occasione per pareggiare : scende sulla destra Matera in azione personale, cross al centro area per Vona che da due passi colpisce di testa, sembra gol gia´ fatto ma la palla sfiora l´incrocio alla sinistra di Ganugi. Sul ribaltamento di fronte da registrare un intervento dubbio nell´area amaranto, Centrone va giu´ in un contrasto con Singh, per l´arbitro e´ tutto regolare. C´e´ tempo ancora per uno spettacolare intervento di Morosini all´ 88´ , in contropiede scattano via in coppia Centrone e Santi, tiro di quest´ultimo, e l´estremo difensore amaranto riesce a deviare con un tuffo plastico in angolo. La partita si conclude in maniera definitiva al 92´ : Recati recupera una palla sulla fascia nettamente uscita in fallo laterale non rilevato dall´arbitro, crossa al centro per Sabatini che tutto solo di testa deposita in rete. La partita finisce qui, il Barberino rientra prepotentemente in zona Coppa Regionale agganciando in classifica il San Donato al quinto posto; per la Zenith e´ notte fonda , tanto piu´ che sabato arriva al Chiavacci la seconda in classifica , cioe´ il Fiesolecaldine affamato di punti e alla rincorsa della protagonista Lanciotto .
CALCIATORI PIU´ : nella Zenith Esposito ha disputato una gara massiccia, da vero combattente, sicuramente la migliore di questa stagione, incorniciata pure con la fascia di capitano. Per il Barberino una spanna sopra agli altri Sabatini, rapido e decisivo sotto porta autore fra l´altra di una doppietta decisiva.

Paolo Tarocchi.




Fonte: Paolo Tarocchi
vincenzo 05-02-2009
Giocare e basta
Purtroppo la serie nera continua , non cè pace.A me dispiace molto constatare queste sconfitte ,non so dovute a che cosa.Nelle mie analisi statistiche qualcuno mi da di "cannista" (vero Bekka?)ma i numeri sono reali e quest´anno si fa troppo casino e pochi punti:tutti.Voglio poi aggiungere che nonostante siano un po troppi ad essere "caldi" ,la nomea la portano sempre i soliti..............................................
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
LEGGE SULLA PRIVACY
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.zenithsupergaambrosiana.it e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione ) è necessario effettuare la registrazione al sito www.zenithsupergaambrosiana.it . Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(descrivere per quale scopo vengono raccolti i dati degli iscritti)

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (inserire gli indirizzi e-mail a cui vengono i inviati i dati personali dell´utente). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è la ZENITH AUDAX S.S.D.R.L., e il responsabile dei dati personali è il sig. Cammelli Enrico .
torna indietro leggi LEGGE SULLA PRIVACY  obbligatorio