01 Ottobre 2020
NEWS

PULCINI 1998 : JOLLY M.LO - ZENITH SUP.AMBR.        2-1 ======== SCONFITTA CON ONORE DEI RAGAZZI DI ALBERTO PELAGATTI, GOL FANTASMA DEL JOLLY NEL FINALE DI PARTITA !!!!!!!!!!!!

05-04-2009 - Pulcini 2° anno a 7
JOLLY M.LO : Iozzelli, Bianchini, Izzo, Buccella, Bianco, Fiorucci, Ballerini, Masolini, Meli, Turco, Iacovone, Rashid. All.: Francesco Longo.
ZENITH SUP.AMBR . :Vizzino, Baldi, Ferrara, Meli, Dalla Noce, Cardamone, Mascii, Logli, Pannilunghi, Mariotti, Colantonio, Puggelli, Salvadori. All.: Alberto Pelagatti.
RETI : 23´ Dalla Noce, 32´ Meli, 40´ Buccella.

Con un terzo tempo giocato alla grande il Jolly Montemurlo chiude il campionato con una vittoria agganciata in extremis grazie ad un gol molto discusso ; la Zenith ha affrontato la gara a viso aperto , senza rinchiudersi e ne è uscita fuori una bella partita. L´inizio e´ subito del Jolly . Dopo appena 27´´ di gioco, sulla destra riceve palla Buccella, il suo cross basso al centro area viene agganciato al volo da Bianco la cui conclusione al volo si stampa clamorosamente sul palo. Ancora al centro dell´azione Buccella al 2´ , scambia centralmente con Meli , riceve palla e prova il tiro dalla lunga distanza , conclusione deviata in angolo da un difensore ospite. Curiosita´ sulla muta delle due squadre : la Zenith si presenta al Nelli di Oste con un´insolita tenuta gialloblu´, stessi colori sociali per tradizione della società di casa, pertanto i locali in mancanza momentanea di altre divise giocano tutta la partita con casacche grigie che coprono la numerazione (mi scuso pertanto se qualcuno non si riconoscera´ nelle azioni riportate). La Zenith riprende quota e al 6´ Cardamone su calcio di punizione tocca corto per Dalla Noce, palla che sfiora la traversa. Con il passar dei minuti si fa vedere sempre di piu´ Cardamone nella Zenith , e al 7´ e´ lo stesso giocatore che parte in azione solitaria sulla destra, la sua conclusione incrociata in corsa lambisce il secondo palo alla destra di Iozzelli. La partita e´ un continuo rovesciamento di fronte, all´8´ riceve palla centralmente Buccella , tiro violento, la palla sfiora il palo alla destra di Puggelli che fa buona guardia. E´ sempre Buccella, senz´altro il migliore dei suoi in questa gara, a partire in azione solitaria sulla destra al 10´ , lancio filtrante per Bianco in area ma Puggelli con coraggio si getta ai piedi di quest´ultimo anticipandolo di un soffio. Sul finire del tempo sugli scudi va segnalato ancora Puggelli. Al 13´ scende sulla destra quasi fino alla linea di fondo Meli, il suo cross arretrato viene ripreso da Buccella al limite , tiro in corsa deviato in tuffo dall´estremo difensore della Zenith che salva cosi´ la sua porta. Ma al 15´ autentico miracolo di Puggelli : dalla lunga distanza Buccella prova la conclusione a rete, il bravo portiere riesce a respingere d´istinto centralmente, riprende Meli che ribatte subito a rete, Puggelli e´ ben piazzato e neutralizza anche la seconda conclusione con naturalezza. Il primo tempo termina cosi´ a reti inviolate.
Nella ripresa la Zenith sembra avere piu´ incisivita´. Subito al 16´ parte Pannilunghi sulla fascia destra, tiro dalla lunga distanza, Iozzelli devia in calcio d´angolo. Risponde un minuto piu´ tardi Rashid per il Jolly, il suo tiro centrale e´ troppo debole e per Vizzino e´ ordinaria amministrazione. Ma la trazione anteriore della Zenith in questo frangente ha i suoi frutti al 23´ : su rimessa da fallo laterale la palla arriva a Pannilunghi che fa filtrare centralmente per Dalla Noce. Il giocatore la lascia scorrere e in corsa incrocia al volo nell´angolo alto piu´ lontano alla destra di Iozzelli portando in vantaggio la sua squadra. Un gran bel gol !!! E´ un momento buono per la Zenith che cerca a piu´ riprese di chiudere la partita. Al 25´ e´ Mariotti (sempre guizzante ed efficace finche´ e´ rimasto in campo) che conclude dalla destra obbligando Iozzelli alla deviazione in angolo. Tre minuti piu´ tardi e´ lo stesso Mariotti che mette in azione Cardamone sulla destra, tiro secco di quest´ultimo e l´estremo difensore di casa devia in angolo. Sul finire del tempo il Jolly avrebbe la possibilita´ di pareggiare , e´ il 30´ quando Turco crossa dalla destra per Fiorucci appostato all´altezza del secondo palo e nonostante il tentativo acrobatico di mettere dentro, la palla scorre sul fondo senza che nessuno la tocchi. Il secondo tempo finisce con una Zenith brillante alla ricerca del gol per chiudere la gara. La terza frazione inizio con la Zenith subito pericolosa sotto porta, ci pensa ancora Cardamone al 31´ su calcio di punizione a costringere Iozzelli a respingere di piede. Ma il Jolly si vede subito che in questa ultima frazione parte con il piede giusto e al 32´ arriva il pareggio : Buccella crossa dalla destra per Meli al centro area, destro al volo di quest´ultimo, traversa e gol , un altro gran bel gol anche questo !!!!!! Sul pareggio raggiunto le due squadre si distendono e giocano un buon calcio entrambe, il Jolly comunque si dimostra piu´ pericoloso sotto porta rispetto alla squadra ospite. Si comincia subito al 36´ con una bella conclusione da fuori di Buccella, la difesa respinge corto , riprende in corsa Masolini di sinistro, traversa piena e palla sul fondo. Gli attacchi del Jolly assumono la forma di un assedio: 37´ ancora Buccella (una furia sulla fascia destra) scende e crossa basso al centro, Meli da distanza ravvicinata tira a colpo sicuro, la palla forse deviata da qualche difensore finisce in angolo. Passa un solo minuto ed e´ ancora Buccella che da posizione centrale batte a rete sfiorando il palo alla destra di Puggelli. Sulla rimessa del portiere la palla viene rilanciata di nuovo verso la porta ospite , e´ ancora Meli che riprende lestamente e tira sfiorando il palo alla destra di Puggelli. E la conseguenza di questa pressione continua della squadra di casa e´ il gol del pareggio (o quasi gol) al 40´ : in seguito ad un mezzo pasticcio difensivo, la palla arriva sul piede di Buccella al limite , tiro di esterno destro, la palla sfiora il palo alla destra di Puggelli e dalla parte esterna , forse trovando un buco nella rete, entra in porta. Il giocatore locale si dispera consapevole di aver sbagliato la conclusione, i ragazzi si fermano tutti perche´ il pallone per essere rimesso in gioco viene raccolto in rete, stupore generale, al che l´arbitro spiazzando tutti visto l´evolversi dell´azione e la presenza del pallone in rete, e´ quasi costretto a dare il gol del vantaggio. I ragazzi e i dirigenti della Zenith cercano di convincere l´arbitro, ma nel dubbio "e´ gol" oppure "non e´ gol" la rete viene convalidata, e il Jolly in extremis raggiunge il vantaggio. Situazione da "moviola in campo" , anche a questi livelli !!!!!!!! Minuti finali palpitanti e concitati : 42´ Cardamone dalla sinistra costringe Iozzelli alla deviazione corta sui piedi di Pannilunghi, che da distanza ravvicinata non riesce a mettere dentro per il gol del pareggio. Finale tutto del Jolly. Nei minuti di recupero al 46´ bello scambio Masolini - Buccella sulla tre quarti, tiro secco in corsa di quest´ultimo e palo pieno alla sinistra di Puggelli. Al 47´ e´ Puggelli che compie un altro miracolo . Buccella dalla destra conclude diretto in porta, il portiere ospite riesce d´istinto a deviare da distanza ravvicinata, riprende ancora Buccella ma la palla sfiora di poco il secondo palo. L´ultima azione della gara e del campionato vede protagonisti sicuramente i due migliori in campo. Buccella da una parte e Puggelli dall´altra, la sventola del primo dalla lunga distanza viene deviata in bello stile in angolo dal secondo. Il triplice fischio finale chiude le ostilita´ fra due squadre che se la sono giocata a viso aperto fino alla fine, peccato quel gol-fantasma abbia deciso una partita dove entrambe le squadre avrebbero potuto vincere.
Paolo Tarocchi







Fonte: Paolo Tarocchi
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
LEGGE SULLA PRIVACY
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.zenithsupergaambrosiana.it e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione ) è necessario effettuare la registrazione al sito www.zenithsupergaambrosiana.it . Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(descrivere per quale scopo vengono raccolti i dati degli iscritti)

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (inserire gli indirizzi e-mail a cui vengono i inviati i dati personali dell´utente). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è la ZENITH AUDAX S.S.D.R.L., e il responsabile dei dati personali è il sig. Cammelli Enrico .
torna indietro leggi LEGGE SULLA PRIVACY  obbligatorio