28 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

Juniores : luci ed ombre al Triangolare di Tavola. Passaggio ai Quarti di Finale martedì 20 Settembre - ore 21,15

12-09-2011 23:54 -
ZENITH AUDAX - P.S.B. PISTOIA 3 - 1
VAIANESE - ZENITH AUDAX 5 - 0
VAIANESE - P.S.B. PISTOIA 1 - 0

CLASSIFICA : Vaianese p. 6, ZENITH AUDAX p. 3, P.S.B. Pistoia p. 0.

ZENITH AUDAX : Antonelli (25´ Bianconi), Gabrielli, Seemanada, Manetti, Tuci, Valeriani, Cici, Allegri, Visconti, Palma, Zitelli. A disp. : De Stradis, Girasole, Guerriero, Pagnini, Leoni, Brini. All. : Andrea Campolo.
P.S.B. PISTOIA : Gaggioli, Dei, Anselmi, Bini, Calistri, Pierucci, Borri (18´ Borrelli), Spettoli, Morucci, Caruso, Tesi (18´ Petracchi). A disp. : Guarino, Di Cagno, La Vegli, Bracciali, Scrima. All. : Massimiliano Arcangioli.
ARBITRO : Spadaro di Prato.
RETI : 9´ Gabrielli (ZA), 20´ Allegri (ZA), 44´ Pierucci (PSB) (rig.), 52´ Cici (ZA).
NOTE : Angoli 2-1 per il P.S.B. Ammoniti : Allegri e Zitelli per la Zenith Audax. Espulsi al 39´ Calistri (PSB) e al 44´ Palma (ZA). Al 21´ Caruso (PSB) ha sbagliato un calcio di rigore.

Buona Zenith Audax per almeno venticinque minuti, poi l´infortunio ad Antonelli e la sosta in suo soccorso cambiano il corso della partita. Innanzitutto la cosa migliore : Antonelli che aveva avuto la peggio in uno scontro di gioco, dopo essere stato trasportato all´Ospedale in ambulanza, è già tornato a casa, pochi punti di sutura e 8 giorni di pausa poi potrà riprendere l´attività sportiva. La gara inizia alla grande per i bianchi di Andrea Campolo, che si muovono bene in campo già dai primi minuti. Al 9´ arriva il meritato vantaggio : angolo di Valeriani , palla sul versante opposto in area dove arriva Gabrielli in velocità, piatto destro al volo e palla in rete da due passi. Il PSB oppone poca resistenza e al 15´ Allegri affina la mira su punizione da fuori area, palla di poco sopra la traversa. Ma e´ una prova perché cinque minuti , siamo al 20´, e´ un pezzo di bravura del nuovo arrivato (ci sta abituando ...... male!!!!) che porta il gol del raddoppio. Punizione dal limite decentrato verso sinistra, destro a spiovere e palla che supera la barriera e finisce in rete con Gaggioli incolpevole che nemmeno si muove. Il tempo di esultare e al 21´ un fallo di Manetti in area su Morucci provoca il calcio di rigore che Caruso sbaglia calciando rasoterra a lato alla destra di Antonelli. Lo stesso Antonelli al 25´ viene travolto in uscita da un avversario, rovinosa caduta a terra del portiere, si teme il peggio, entra Bianconi mentre Antonelli rimane sotto cura ai bordi del campo in attesa dell´ambulanza . Il PSB va vicino al gol al 30´ , un evidente fallo da rigore su Morucci non viene fischiato dall´arbitro, quindi rimane in dieci al 39´ per l´espulsione di Calistri, reo di aver commesso un evidente fallo da dietro su Visconti. La partita ora è più equilibrata e dopo un´altra bella punizione di Allegri dal limite al 41´ che Gaggioli blocca sul primo palo, arriva il gol della bandiera per la squadra pistoiese. E´ il 44´ quando Palma atterra in area Caruso, rigore per la squadra avversaria ed espulsione del nostro giocatore. Batte Pierucci ed è il gol del 2-1. Il finale di gara è concitato , più volte la squadra avversaria si affaccia nei pressi di Bianconi e più di una volta la porta sembra capitolare. L´arbitro concede prima 5 minuti di recupero, nel frattempo deve sospendere il gioco per altri 5 minuti per permettere all´ambulanza arrivata nel frattempo al campo di gioco di soccorrere Antonelli ancora ai bordi del terreno e trasportarlo in Ospedale. Alla fine del recupero chilometrico , siamo intorno al 52´ , è Cici che con una punizione - capolavoro dalla tre quarti di destra indovina l´angolo alto e il gol del 3-1 che tranquillizza la squadra. Prima gara a corrente alternata , bella Zenith Audax nei primi 25 miuti, un po´ di sofferenza nel finale. Gol arrivati tutti e tre da calci da fermo, aspettiamo le prime realizzature su azione manovrata.

--- o --- o --- o --- o --- o --- o --- o --- --- o --- o --- o --- o --- o --- o --- o --- --- o --- o --- o --- o --- o --- o --- o ---

ZENITH AUDAX : Bianconi, Gabrielli (34´ Tuci), Seemanda, Manetti, Cici (21´ Pagnini), Valeriani, Girasole, Allegri, Visconti, De Stradis, Zitelli (26´ Guerriero). A disp. : Leoni, Brini. All. Andrea Campolo.
VAIANESE : Formazione non pervenuta.
ARBITRO : D´Orsi di Prato.
RETI : 18´ e 26´ Pettinari, 21´ Bucciantini, 30´ Asara, 39´ Caruso.

Seconda gara giocata in maniera decisamente opposta rispetto alla prima. Una Zenith Audax addirittura irriconoscibile si fa mettere sotto da una Vaianese ben messa in campo dall´ex Alessandro Celadon.
In questa seconda gara la squadra è sembrata subito a corto di fiato, come se dopo la prima frazione i ragazzi non avessero più energie da spendere. Logico che una squadra più fresca come la Vaianese ci ha messo sotto in tutti i modi. Quasi mai siamo arrivati in area avversaria , la prima nostra occasione di questa gara è da registrarsi al 9´ con Cici che cerca di bissare la bella punizione della gara precedente, stessa posizione ma la palla sfiora l´incrocio alla sinistra del portiere. Poi solo Vaianese. Si inizia al 18´ , contropiede che innesca in velocita´ Pettinari, in anticipo su Bianconi con destro che deposita la palla in rete. Al 21´ punizione di Bucciantini dalla tre quarti , la distanza sembra sconsigliare il tiro in porta, il giocatore ci prova, palla a spiovere sulla linea di porta, Bianconi blocca anziché deviare sopra la traversa, la palla gli sfugge di mano e finisce in rete. Al 26´ è un lungo lancio da centrocampo che serve in area Pettinari, Bianconi viene anticipato in uscita e doppietta del centravanti che porta a tre le reti per la sua squadra. Break di Valeriani al 28´ , il suo destro secco dal limite finisce fra le braccia del portiere che blocca senza grossi problemi. Nel frattempo Bianconi è chiamato al riscatto con due ottimi interventi, ma la sua serata continua mestamente con il quarto gol incassato al 30´ : punizione centrale fuori area da circa venticinque metri, Bucciantini tocca corto sulla destra per Asara che con un bel rasoterra elude la barriera e trova millimetricamente lo spazio fra la mano di Bianconi in tuffo e il palo alla sua sinistra. Conclude la serata la bella conclusione di Caruso che al 39´ viene servito in area, si decentra verso destra e incrocia rasoterra sul palo più lontano beffando ancora Bianconi. Il triplice fischio mette fine ad un secondo incontro dall´esito preoccupante. Non tanto per il risultato, di per sé pesante contro una squadra sinceramente normale, ma è proprio la totale mancanza di tenuta atletica ad aver annebbiato i riflessi a tutta la squadra. Dalla prima gara alla seconda c´è stato quanto il giorno e la notte, qualcosa deve essere regolato probabilmente nel fondo perché la tenuta atletica della squadra ad oggi si aggira intorno ai 30 minuti di autonomia e visto che il campionato inizia esattamente fra undici giorni (IL 24 Settembre) c´è da trovare il modo di aumentare la tenuta e la resistenza allo sforzo della squadra.

Prossima gara : martedì 20 Settembre alle ore 21,15 .
Quarto di finale (partita secca) contro la vincente del triangolare fra Prato Nord - Tavola e Rifredi 2000.





Fonte: Paolo Tarocchi
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
LEGGE SULLA PRIVACY
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.zenithsupergaambrosiana.it e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione ) è necessario effettuare la registrazione al sito www.zenithsupergaambrosiana.it . Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(descrivere per quale scopo vengono raccolti i dati degli iscritti)

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (inserire gli indirizzi e-mail a cui vengono i inviati i dati personali dell´utente). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è la ZENITH AUDAX S.S.D.R.L., e il responsabile dei dati personali è il sig. Cammelli Enrico .
torna indietro leggi LEGGE SULLA PRIVACY  obbligatorio