26 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

Juniores : ancora doppietta di Biscardi e la squadra di Morsiani vede la vetta sempre più vicina. Vittoria per 2-1 contro la capolista Galcianese.

23-01-2011 15:13 -
ZENITH AUDAX : Antonelli, Fiaschi, Pasquali, Singh, Manetti, De Stradis (59´ Gabrielli), Tarocchi, Pezzati (80´ Cici), Matera, Valeriani, Biscardi. A disp. : Bianconi, Jaber, Kodra, Lulli, Ribeiro. All. : David Morsiani.
GALCIANESE : Betti, Miglianti (46´ Fiducia), Deme, Venturelli, Parretti, Cardinale, Trapasso, Pelagalli (46´ Rammeh), Brogi (57´ Mehdihoxha), Giannanti, Fabbri (83´ Vannucchi). A disp. : Innocenti. All. : Costantino De Gori.
ARBITRO : Gori Lanfranco di Prato
RETI : 28´ e 66´ Biscardi, 69´ Fiducia.
NOTE : Ammonito Deme . Angoli : 8-4 per la Galcianese. Recupero : 0´ + 5´.

Picconata al campionato da parte della Zenith Audax di David Morsiani. Tre punti pesanti come un macigno portano la squadra di casa a ridosso delle prime in classifica. A questo punto il campionato si riapre per la squadra blu-amaranto a sei punti da La Querce e a sole tre lunghezze (dopo averne recuperati sette nelle ultime quattro giornate) dalla avversaria di oggi.
Una Galcianese a trazione anteriore (3 punte + un tre quartista avanzato) si presenta all´appuntamento al classico giro di boa appaiata assieme a La Querce a 33 punti in classifica. La Zenith Audax ha l´occasione propizia per agganciare il treno delle prime e lo fa giocando per settanta minuti una gara tatticamente ottima soffrendo nei venti minuti finali la reazione veemente della capolista che sfiora il pareggio nel finale.
Subito all´attacco i locali dopo venti secondi dall´inizio, e´ Biscardi che dalla tre quarti lancia in area Matera, destro in corsa di quest´ultimo ma la palla finisce alta sopra la traversa. La Galcianese reagisce subito e al 2´ l´ex di turno Brogi (ex insieme a Parretti e Betti) scende sulla destra e crossa basso al centro area dove Trapasso colpisce male e conclude fuori alla destra di Antonelli. La partita si dimostra subito gara di alta classifica dove le due squadre si danno battaglia a viso aperto giocandosela alla pari ad un buonissimo livello. Al 5´ ancora Biscardi (il migliore dei suoi quest´oggi) dalla tre quarti appoggia al limite dell´area per Matera che si decentra sulla sinistra , tiro in corsa e Betti deve compiere il suo primo bell´intervento per mettere in angolo sul primo palo. Batte l´angolo Biscardi e ancora Betti (ottima la sua prestazione quest´oggi) agguanta la sfera all´incrocio sul secondo palo. La Zenith Audax crea gioco ma la Galcianese ribatte colpo su colpo trovando spazi sempre maggiori sulla destra per Trapasso che opera occasionalmente da quarta punta e sulla quale spesso deve ripiegare Tarocchi sulla fascia. Al 7´ viene innescato in movimento Giannanti che sulla destra tutto solo entra in area , batte di destro centralmente e Antonelli con un colpo di reni devia sopra la traversa. La partita e´ un continuo alternarsi di azioni da un fronte all´altro, la capolista riesce a smarcare piu´ spesso un uomo sulla fascia destra ma la Zenith Audax e´ piu´ incisiva sotto porta dove all´ariete Matera fanno sponda due laterali sguscianti come Biscardi e Tarocchi. Siamo appena all´ 8´ quando Biscardi da posizione centrale lancia Tarocchi sulla fascia sinistra che viene pero´ anticipato all´ultimo istante da un Betti sempre reattivo. La squadra blu-amaranto in questa fase pressa maggiormente e all´11´ Manetti batte una punizione dalla tre quarti di destra lunga per Tarocchi in area sul versante opposto, sinistro al volo di quest´ultimo quasi dalla linea di fondo e traiettoria velenosa a spiovere che per poco non finisce nell´angolo alto opposto. Continua un minuto piu´ tardi la poca precisione di Tarocchi sotto porta , un lancio lungo di Biscardi lo serve alla perfezione ma da due passi l´attaccante incrocia troppo e rasoterra mette sul fondo. Sempre Zenith Audax piu´ pericolosa e al 14´ Biscardi , dal cui piede partono tutte le azioni d´attacco dei locali, serve lateralmente al limite dell´area per De Stradis, tiro pronto di quest´ultimo di destro ma Betti vola sulla sua sinistra e blocca la sfera. Sempre difficoltoso superare questo portiere classe ´93 che dimostra piu´ di una volta di avere doti straordinarie di agilita´ e di tecnica. Break della squadra ospite al 18´ : Trapasso parte centralmente in contropiede, lancia sulla destra per Giannanti (altra spina nel fianco per la svagata difesa odierna blu-amaranto) che entra in area, destro in corsa alto di un soffio sopra la traversa. Le due squadre giocano bene e divertono l´infreddolito pubblico sugli spalti. 20´ : Valeriani batte una punizione servendo in area Tarocchi, la palla supera tutta la difesa, lo stesso Tarocchi la aggancia al volo e di sinistro da posizione decentrata sfiora l´incrocio sul secondo palo. Con il passare dei minuti comunque spicca sempre piu´ tra gli ospiti la gara di spessore dell´ex di turno Parretti, insuperabile nel gioco aereo, una autentica colonna difensiva per questa squadra che rimane ancora la miglior difesa del campionato. Gli ospiti si fanno vedere piu´ pericolosi sotto porta in questa fase : al 21´ conclude fuori di poco Brogi, mentre al 23´ e al 24´ due punizioni rispettivamente di Miglianti e Giannanti vengono bloccate in uscita da Antonelli. Ma il gol e´ nell´aria per quanto riguarda la squadra di casa e al 28´ arriva puntuale : Matera serve centralmente per Biscardi che finta il lancio verso Tarocchi sulla sinistra, si fa invece spazio appena fuori dall´area di rigore e batte subito a rete. Betti vola in tuffo, tocca la palla ma questa finisce ugualmente in rete. La Zenith Audax cerca di legittimare il vantaggio raggiunto con due conclusioni di Tarocchi sul finire del tempo. Al 35´ la punta riceve palla dalla sinistra, il suo tiro dal limite finisce alto di poco sopra la traversa . Piu´ clamorosa l´azione al 45´ : Tarocchi sfrutta uno svarione difensivo degli ospiti, si ritrova tutto solo con la palla fra i piedi in area, invece di stoppare e prendere la mira prova un improbabile pallonetto di prima intenzione sul secondo palo, la palla colpita male finisce altissima sopra la traversa. Fischio dell´arbitro e tutti negli spogliatoi.
La ripresa inizia sulla falsariga del primo tempo , il piu´ intraprendente è ancora Biscardi che cerca la porta subito al 46´ (tiro alto sopra la traversa dal limite) e al 48´ quando un colpo di testa di Matera servito in precedenza da Fiaschi lo trova pronto in area ad incrociare di sinistro sopra la traversa. Ogni volta che la palla arriva nei piedi di questo giocatore ogni giocata e´ imprevedibile, difficilmente rimane senza esito positivo. Come succede al 58´ quando lo stesso Biscardi dalla sinistra effettua un tiro-cross che sfiora il secondo palo alla sinistra di Betti. La Galcianese rialza la testa e ci prova seriamente al 60´ : Trapasso dalla sinistra lancia in area Giannanti, sempre pericoloso, tocco di sinistro di quest´ultimo in velocita´, la palla sfiora il palo alla destra di Antonelli ed esce sul fondo. La squadra ospite ci riprova al 63´ , ancora Giannanti in area riceve palla da rimessa da fallo laterale, copre la sfera , si gira e di destro alza la mira all´altezza del rigore. La Zenith Audax scampato il pericolo cerca di chiudere l´incontro e sembra riuscirci al 66´ quando sfruttando un rimpallo in area Biscardi tocca corto di testa per Matera, tiro di sinistro di quest´ultimo , palo pieno alla sinistra di Betti , Biscardi e´ il piu´ lesto a recuperare la palla e metterla dentro da due passi. La partita sembrerebbe chiusa sul 2-0 ma qui la Zenith Audax inizia a soffrire il ritorno della capolista che fa entrare in campo il pungente Fiducia spostando pure Deme in attacco, giocando in certi frangenti addirittura con sei punte. La partita cambia tono, ora e´ la squadra blu-amaranto a subire la pressione avversaria e solo in rare occasioni la squadra di Morsiani diventa pericolosa in avanti. Si inizia al 68´ con Giannanti che dalla destra mette in area per Deme, destro incrociato di quest´ultimo Antonelli blocca a terra sul primo palo. Passa un minuto e arriva per la Galcianese il gol della speranza. Un lungo lancio dalla destra mette in difficolta´ la retroguardia di casa, ne approfitta Fiducia che da due passi di sinistro beffa Antonelli in uscita. Tre minuti piu´ tardi e´ ancora Giannanti che mette in movimento Deme , il giocatore scatta in posizione regolare e si presenta davanti ad Antonelli ma il direttore di gara (in ogni modo esemplare la sua condotta quest´oggi) fischia un fuorigioco che dalla tribuna risulta essere inesistente. E ancora al 76´ punizione di Giannanti dalla sinistra, colpo di testa di Cardinale da distanza ravvicinata, Antonelli si supera deviando con un bel colpo di reni all´indietro sopra la traversa. Negli ultimi minuti da annotare una punizione di Biscardi (85´ ) con palla bassa che sfiora il palo alla destra di Betti e un gol annullato a Matera all´ 87´ per fallo su Parretti al momento di concludere. Nei minuti di recupero palpitazione per la squadra blu-amaranto. Al 94´ sfruttando un errore difensivo parte palla al piede Giannanti sulla destra, entra in area, cerca da posizione decentrata l´angolo alto alla destra di Antonelli ma alza troppo la mira e mette incredibilmente fuori da posizione favorevole. E qualche attimo prima del fischio finale, siamo ormai al 95´ , una bella rovesciata di Fiducia in area si stampa clamorosamente sul palo alla destra di Antonelli e rientra in campo bloccata definitivamente dal portiere locale.
La gara finisce qui, per la Galcianese una battuta d´arresto che comporta il secondo posto a tre punti da La Querce, per la Zenith Audax invece si riapre il campionato perche´ se i punti di distacco a tutt´oggi sono tre dalla Galcianese e sei da La Querce e´ l´entusiasmo ritrovato che lascia ben sperare, e meritatamente i blu-amaranto rientrano in gioco a tutti gli effetti per la lotta alla vittoria di questo campionato.
Paolo Tarocchi




Fonte: Paolo Tarocchi
DIRETTORE 24-01-2011
Complimenti
Complimenti a tutti , gran bella partita tutta cuore e carattere , adesso bisogna pero´ continuare e dimostrare che davvero si vuole vincere , perche´ se si vuole nella vita si riesce ad ottenere tutto , io ci ho sempre creduto in voi anche quando qualcuno mi e´ venuto a dire "tanto siamo a 10 punti" , certo per ottenere i risultati bisogna impegnarsi fino in fondo special modo in settimana , noi ci crediamo e sta a voi dimostrarlo .....
Nothing is impossible
tarocchi 24-01-2011
Grande gara !!!!!!
Ragazzi, anche oggi mi siete piaciuti !!!! C´era da vincere in tutti i modi e vittoria è stata. Ora bisogna continuare così, niente piu´ calcoli prima delle gare, solo e soltanto dopo (.....se vanno bene!!!) . Prima pensiamo alla gara da giocare senza guardare la classifica senza temere nessuno perchè sono gli altri che dovrebbero guardare la classifica e temere noi, poi faremo due conti . Siamo rientrati in corsa perchè lo abbiamo voluto fortemente, ora tocca a voi mantenere questo passo. Ce la possiamo ancora fare, ora più che mai. Se giochiamo come oggi ci possiamo togliere ancora qualche soddisfazione. Continuiamo così !!!!!!!!!!
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
LEGGE SULLA PRIVACY
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.zenithsupergaambrosiana.it e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione ) è necessario effettuare la registrazione al sito www.zenithsupergaambrosiana.it . Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(descrivere per quale scopo vengono raccolti i dati degli iscritti)

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (inserire gli indirizzi e-mail a cui vengono i inviati i dati personali dell´utente). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è la ZENITH AUDAX S.S.D.R.L., e il responsabile dei dati personali è il sig. Cammelli Enrico .
torna indietro leggi LEGGE SULLA PRIVACY  obbligatorio