27 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

Juniores - Torneo Scarlini : Zenith Audax in finale . Sconfitto il Calenzano per 3 - 1 .

24-05-2013 23:32 -
CALENZANO : Mannori, Roti, Myslhaka (81´ Musso), Tonioni, Petroni, Acciaioli, Di Bella (58´ Scognamiglio), Catarzi (78´ Kazazi), Ritarossi (64´ Zottoli), Bonciani, Niccolai (52´ Nani). A disp. : Barducci, Stanasel. All. : Emiliano Verzillo.
ZENITH AUDAX : Agati, Corrieri, Porpiglia, Pagnini, Brini, El Khairi, Gregolon, Zitelli (86´ Girasole), Visconti (82´ Calcagno Adamo), Calcagno Emilio, Miranda. All. : Stefano Guarducci.
ARBITRO : Ianniello di Prato.
RETI : 46´ Niccolai, 51´ Brini, 80´ Gregolon, 91´ Calcagno Emilio.
NOTE : Ammoniti Calcagno Emilio per la Zenith Audax. Espulsi all´ 80´ Mannori, al 93´ Petroni. Angoli 4-3 per la Zenith Audax. Recupero : 0´+3´.

Ti aspetti una serata da sparring-partner e invece diventi il protagonista. La scena dell´impresa : il campo di San Donnino. Il movente : semifinale fra Calenzano e Zenith Audax, valida per il Torneo Scarlini . La Zenith Audax che mai ti immagineresti, se la gioca alla pari con i più quotati avversari e nei 90 minuti complessivi merita la vittoria finale e il biglietto per la disputa della finalissima contro il quotatissimo Lanciotto Campi Bisenzio, organizzatore del Torneo, nella sfida di martedì sera .
Se solo i ragazzi durante l´annata avessero creduto più nei loro mezzi !!!!!!!! Altro che campionato di mezza classifica !!!!! Ma questo è ad oggi. E allora godiamoci questo momento.
L´inizio gara è della squadra ospite che ha più di un´occasione per passare in vantaggio. Prima è Bonciani a sfiorare la rete al 13´ su calcio di punizione che Agati devia in calcio d´angolo sopra la traversa, quindi due azioni simili al 17´ e al 22´ sempre per i verdi fiorentini ma in entrambe le occasioni gli attaccanti ospiti sbagliano clamorosamente davanti alla porta. Infine in chiusura di primo tempo (al 39´ ) è Ritarossi che lanciato centralmente in profondità in area batte di destro , la sua conclusione finisce di poco a lato alla sinistra di Agati. Per la squadra di Stefano Guarducci nessuna grossa occasione da rete, ma l´impressione è che la squadra nel corso del primo tempo abbia studiato l´avversario in tutte le sue sfumature per colpire al momento opportuno, comunque non cedendo completamente l´iniziativa come la partita alla vigilia sembrava prevedere.
Infatti nella ripresa la musica cambia. Il gol del vantaggio del Calenzano subito al 46´ è quasi la molla che dà il via al riscatto blu-amaranto. E´ Niccolai che lanciato in profondità scatta e supera la difesa anticipando l´uscita di Agati e mettendo in rete. A partire da questo momento la Zenith Audax diventa consapevole di non essere inferiore agli avversari e inizia la sua partita. Si inizia al 51´ con un angolo di Zitelli e un Brini imperioso stacca di testa inventando un pareggio che lo stesso giocatore mai avrebbe immaginato. E´ il gol della riscossa , arrivato proprio da un giocatore che negli ultimi due anni ha tribolato per guai fisici a ripetizione ma che quando è stato chiamato a dare il suo contributo lo ha fatto sempre nei migliore dei modi. Ci prova la traversa a metterci i bastoni fra le ruote, ma il destino è segnato, ed è il gol del pareggio. La squadra sembra trasformata, tutti in campo assumono il ruolo di protagonisti e piano piano il Calenzano si accorge che la serata per la squadra verde non si sta mettendo proprio bene. Un funambolico Zitelli al 52´ con un tiro dalla tre quarti sfiora il gol del clamoroso sorpasso, ma basta aspettare momenti migliori. E´ ancora lo stesso Zitelli che al 59´ si rende protagonista di una travolgente azione personale sulla sinistra, salta gli avversari come birilli, si porta sulla linea di fondo, incrocia di destro ma il tiro sfiora clamorosamente l´incrocio dei pali alla sinistra di Mannori. Il solito Zitelli !!!!!! Ci prova quindi Emilio Calcagno (che espressamente mi ha chiesto di rendere pubblico i suo nome di battaglia in campo che è "bozzolone" per i compagni di squadra e per il mister, bontà sua !!!!!) al 64´ con un´azione personale sulla destra che lo porta in velocità sulla linea di fondo, cross arretrato in area per Miranda che da posizione favorevole alza di poco sopra la traversa. La Zenith Audax ora sta giocando veramente una gran bella partita e si sente nell´aria il gol del vantaggio che tarda ad arrivare. Ci va vicino ancora Emilio Calcagno al 79´ , la sua punizione viene deviata da un giocatore avversario e finisce di poco sul fondo. Ma il momento magico arriva un minuto più tardi. E´ l´ 80´ : angolo di Zitelli, mischione pauroso davanti a Mannori, la palla sembra non volere entrare in porta , arriva il "guerriero" Gregolon che gli dà il colpo finale. Forse la sfera non varca completamente la riga di porta o forse sì, l´arbitro concede il gol alla Zenith Audax in mezzo alla contestazione generale degli avversari di cui ne fa le spese il portiere Mannori che viene espulso dal campo per proteste. Il Calenzano si riversa a testa bassa nella metà campo blu-amaranto alla ricerca del gol del pareggio e ci va vicino all´ 88´ : punizione di Scognamiglio dalla destra, la palla passa attraverso una selva di gambe, qualcuno non ben identificato la tocca verso la porta, ma il "gatto" Agati vola sulla sua sinistra e blocca la sfera. Mancherebbe il colpo finale a questo punto per chiudere la partita , ci pensa a questo punto "bozzolone" Calcagno che lanciato in profondità nel più classico dei contropiedi sfugge alla marcatura e si presenta nel ruolo di giustiziere davanti a Musso (subentrato all´espulso Mannori), la sua conclusione bassa finisce nell´angolo alla sua destra. E´ il trionfo in campo per i ragazzi di Stefano Guarducci, una gara che sulla carta era data scontata come persa si è rivelata una delle più belle sorprese (positive) di questa stagione. Una squadra tosta, gagliarda, disposta al sacrificio in tutti i suoi componenti (oggi in numero purtroppo veramente ridotto), ha reso una serata da predestinati in una serata da protagonisti assoluti. E ora martedì 28 Maggio in finale il Lanciotto Campi B. di Roberto Cavaliere, squadra che ha disputato l´ultimo campionato negli Juniores Nazionali e che conta di vincere il torneo da loro organizzato in casa propria. Come dire Davide contro Golia, vada come vada sarà l´ultima serata di questa stagione, facciamo in modo che sia un´altra prestazione da incorniciare, poi il risultato ..... dipenderà dai ragazzi.
Paolo Tarocchi


Fonte: Paolo Tarocchi
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
LEGGE SULLA PRIVACY
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.zenithsupergaambrosiana.it e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione ) è necessario effettuare la registrazione al sito www.zenithsupergaambrosiana.it . Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(descrivere per quale scopo vengono raccolti i dati degli iscritti)

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (inserire gli indirizzi e-mail a cui vengono i inviati i dati personali dell´utente). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è la ZENITH AUDAX S.S.D.R.L., e il responsabile dei dati personali è il sig. Cammelli Enrico .
torna indietro leggi LEGGE SULLA PRIVACY  obbligatorio