30 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

Juniores : La Querce - Zenith Audax 2 - 4. Secondo tempo eccezionale con doppiette di Matera e Tarocchi. In difesa grande prova di Pasquali che neutralizza il bomber Giunta.

12-03-2011 19:05 -
LA QUERCE : Catani, Mini (85´ Fabris), Bucelli, Bini, Mihana, Giovannelli, Nesti (70´ Cenni), Giunta, Napolitano, Montes, Venturi (65´ Sani). A disp. : Stingo, Piticchio, Ferrarini, Tedesco. All. : Valter Pettinari.
ZENITH AUDAX : Antonelli, Pasquali, Fiaschi, Singh, De Stradis, Cici (91´ Kodra), Tarocchi, Pamio, Matera, Valeriani, Biscardi. A disp. : Bianconi, Lulli, Manetti. All. : David Morsiani.
ARBITRO : Desideri di Prato
RETI : 38´ aut. Pamio, 59´ e 63´ Matera, 68´ e 93´ Tarocchi.
NOTE : Ammoniti Venturi per La Querce; Pamio, Biscardi, Valeriani e Antonelli per la Zenith Audax . Angoli 3-2 per La Querce. Recupero : 2´ + 4´.

Match-clou quest´oggi al "Becheroni" della Querce. Si affrontano la terza e la seconda della classifica, rispettivamente La Querce contro la Zenith Audax. Squadre votate entrambe all´attacco , si presentano ai nastri di partenza con uno speculare 4-3-3 che la dice lunga su come le due formazioni affrontano questa gara. Primo tempo sicuramente meglio per la squadra di casa , ma nel secondo tempo e´ la Zenith Audax a fare la partita e a mettere le basi per questa importante vittoria.
Prime avvisaglie iniziali quasi a saggiare il terreno : al 2´ conclusione di Bini in area, il suo tiro di sinistro incrociato finisce alto fuori dallo specchio della porta. Dalla parte opposta risponde Biscardi al 5´ , riceve un passaggio di Cici dalla tre quarti e incrocia rasoterra di sinistro sul palo piu´ lontano, la palla esce di un soffio fuori. Le prime conclusioni di questa gara vedono in primo piano la Zenith Audax. Al 12´ Biscardi serve De Stradis sulla sinistra , il giocatore scende sulla fascia, entra in area , tenta la conclusione in corsa ma Catani fa buona guardia e blocca sul primo palo. Al 15´ l´azione si snoda sulla fascia opposta : Matera sulla tre quarti centrale apre sulla destra per l´accorrente Pamio, cross in corsa di quest´ultimo per Cici che in area colpisce di testa, la palla sfiora la traversa ma finisce sul fondo. La squadra di Pettinari inizia ad uscire dal guscio e al 19´ si fa pericolosa con un velocissimo contropiede del bomber Giunta, quest´oggi controllato alla perfezione da Pasquali, cross per Venturi al limite dell´area, tiro in controtempo di quest´ultimo ma Antonelli e´ reattivo e blocca centralmente. Con il passare dei minuti sono i bianchi di casa che iniziano a prendere il sopravvento mentre la squadra di David Morsiani sembra smarrirsi sotto le azioni ben manovrate dei locali. Nessuna azione pericolosa da rilevare fino al 35´ quando da un´amnesia difensiva di Singh sulla tre quarti , recupera palla Bini che lancia Giunta in area, libero nell´occasione da marcatura, il suo tiro fulmineo viene stoppato da Antonelli a terra e la palla deviata fuori area. Il gol e´ nell´aria e puntualmente arriva al 38´ . Palla intercettata fuori area da Montes che decentrato sulla sinistra tenta la conclusione a rete, sulla traiettoria c´e´ Pamio che involontariamente di testa devia nella sua porta spiazzando Antonelli. La Zenith Audax dopo qualche attimo di smarrimento cerca di riorganizzarsi e al 40´ bello scambio al limite dell´area fra Tarocchi e Matera, quest´ultimo spalle alla porta stoppa la palla, si gira e tira subito di sinistro ma Catani neutralizza centralmente a terra. Il primo tempo si chiude con un´altra occasione di Matera che da due passi dalla porta spedisce alto di testa un calcio d´angolo battuto da Biscardi.
I primi quarantacinque minuti passano all´archivio con La Querce meritatamente in vantaggio per il gioco espresso in campo, mentre la squadra di Morsiani sembra ancora non entrata completamente in partita.
Nella ripresa la musica cambia. I blu amaranto entrano in campo con il piglio giusto e con il passare dei minuti danno la sensazione di una squadra nettamente piu´ forte dell´avversaria. Al 51´ doppia occasione consecutiva per i ragazzi di Morsiani : riceve Tarocchi al limite dell´area, stop e tiro di destro che Catani blocca a terra. L´azione riparte ma la Zenith Audax recupera subito palla, Biscardi serve Matera in area, il giocatore contrastato da un avversario si decentra sulla destra, prova la conclusione di destro , la palla sfiora l´incrocio alla sinistra di Catani. Si vede subito che la partita e´ cambiata, soprattutto dall´atteggiamento tattico degli ospiti che coprono maggiormente e meglio tutte le zone del campo rispetto al primo tempo. 53´ : Biscardi batte una punizione dal limite dell´area, rasoterra ma tesa, Catani respinge corto a terra, riprende Tarocchi da due passi ma la conclusione affrettata e´ fuori dallo specchio della porta. La Querce tenta allora di arrivare al raddoppio sfruttando al 55´ un malinteso difensivo fra Pasquali e Fiaschi, riprende Montes che scende sulla destra, converge verso il centro dell´area ma anziche´ mettere al centro per l´accorrente Giunta tenta la conclusione personale sul primo palo, Antonelli si oppone e blocca. Tre minuti piu´ tardi e´ Venturi che riprende una corta respinta della difesa blu amaranto, dal limite dell´area batte di sinistro, Antonelli ben piazzato neutralizza senza problemi. Quindi nell´arco di nove minuti la Zenith Audax dilaga. 59´ : Biscardi batte una calibrata punizione in area per Matera, stacco di testa imperioso del centravanti che da due passi incrocia nell´angolo alto alla destra di Catani. Pareggio raggiunto ma la Zenith Audax sente che puo´ fare di piu´. 63´ : Biscardi dalla sinistra serve Matera centralmente fuori area, rasoiata di destro di quest´ultimo da distanza notevole e complice Catani un po´ fuori porta lo batte con palla sotto la traversa. Partita cambiata sotto il profilo del punteggio e del gioco. Ora la Zenith Audax da´ proprio l´impressione di avere una marcia in piu´ rispetto ai padroni di casa. Supremazia ospite legittimata al 68´ : Matera dalla sinistra insiste in un´azione personale poi crossa lungo sul versante opposto per Tarocchi appostato in area, la punta lascia scorrere il pallone sopra di lui e con un gran bel destro velenoso incrociato al volo batte Catani sul palo piu´ lontano per la terza volta. I blu amaranto in vantaggio per 3-1 dominano e giocano in scioltezza. I ragazzi di Valter Pettinari non ci stanno a subire una sconfitta cosi´ netta e provano a raddrizzare le sorti dell´incontro. Ci prova Giunta al 71´ , bella rovesciata quasi dal limite dell´area ma Antonelli compie un miracolo togliendo in tuffo la palla esattamente dall´incrocio dei pali alla sua destra e deviando in angolo. Ma all´ 83´ il risultato torna in discussione : punizione di Mihana dalla tre quarti di destra, palla in area per Sani che di testa libero da marcatura mette dentro alle spalle di Antonelli. La Zenith Audax non perde la testa e prova a chiudere l´incontro all´ 86´ : Pamio ben appostato in area riceve un bel lancio dalla sinistra, in posizione decentrata in area stoppa di destro, si porta la palla sul sinistro e mentre sta per tirare da distanza ravvicinata gli subentra Tarocchi che gli ruba tempo e palla e tenta la conclusione , ma da due passi mette alto. La squadra di Morsiani controlla bene la partita e la chiude in pieno recupero al 93´ con un bel contropiede di Biscardi che cerca di superare Catani, il portiere devia corto ma sulla palla si catapulta Tarocchi che mette la parola fine a questa bella partita. Il risultato finale di 4-2 per la squadra di Morsiani non fa una piega. La Querce ha dimostrato comunque di avere una bella squadra, meritevole di stare nell´alta classifica sia per la caratura tecnica dei suoi giocatori sia per il gioco mostrato nel primo tempo. Ma la Zenith Audax del brillante secondo tempo ha dimostrato di essere veramente una signora squadra e dopo le ultime partite un po´ sotto tono ha dimostrato di poter reggere il confronto dell´alta classifica e tenere ancora il passo della capolista Galcianese.

Paolo Tarocchi



Fonte: Paolo Tarocchi
tarocchi 13-03-2011
E ORA ...... CALMA !!!!
No, Galcianese ancora capolista. Ma ci siamo anche noi ora !!!!!!! L´articolo l´ho fatto stanotte e non sapevo ancora il risultato della gara di San Donnino. Per noi il campionato comincia oggi, in pratica ora tutte le partite (da quella con il Chiesanuova fino a quella con il Prato Nord il 7 Maggio) devono essere giocate tutte al massimo della concentrazione. Ci siamo arrivati dove volevamo arrivare, ora tocca a tutti quanti (voi ragazzi, noi dirigenti e tutta la societa´) stare calmi (e ripeto calmi ....... visto le scaramucce di ieri a La Querce fuori dal campo)e pensare solo e soltanto a noi stessi , alle nostre partite e soltanto dopo pensare ai risultati degli altri. Ne parliamo per bene con tutti di persona, al campo di allenamento.
Anis1993 13-03-2011
Capolista
Ex capolista Galcianese!!!!
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
LEGGE SULLA PRIVACY
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.zenithsupergaambrosiana.it e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione ) è necessario effettuare la registrazione al sito www.zenithsupergaambrosiana.it . Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(descrivere per quale scopo vengono raccolti i dati degli iscritti)

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (inserire gli indirizzi e-mail a cui vengono i inviati i dati personali dell´utente). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è la ZENITH AUDAX S.S.D.R.L., e il responsabile dei dati personali è il sig. Cammelli Enrico .
torna indietro leggi LEGGE SULLA PRIVACY  obbligatorio