29 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

Juniores : Grignanese - Zenith Audax 2 - 0. Prima sconfitta di campionato.

24-09-2011 20:15 -
GRIGNANESE : Vincitorio M., Di Palma, Mannelli M., Allori, Calcagno, Benvenuti, Gallucci (78´ Gulla´), Ballerini (91´ Gallo), Marzullo (86´ Vincitorio A.), Diddi, Mannelli E. (46´ Paciscopi, 62´ Cocci). A disp. : Giacomelli, Bottaru. All. : Alberto Giusti.
ZENITH AUDAX : Antonelli, Gabrielli, Seemanda, Brini, Manetti, Cici (77´ Zitelli), De Stradis (62´ Pagnini), Palma, Girasole (69´ Visconti), Striatto, Allegri. A disp. : Bianconi, Lulli, Tuci, Guerriero. All. : Andrea Campolo.
ARBITRO : Rendina di Prato.
RETI : 60´ Paciscopi, 68´ Cocci.
NOTE : Ammoniti Marzullo per la Grignanese; De Stradis e Striatto per la Zenith Audax. Angoli 3-1 per la Zenith Audax. Recupero : 2´ + 4´ .

Inizia subito con una sconfitta la nuova stagione della Zenith Audax di Stefano Biagini , quest´oggi sostituito in panchina da Andrea Campolo. Non basta un buon finale di primo tempo per sperare nei tre punti, qualcosa va rivisto già con la prossima gara casalinga contro il Virtus Comeana.
Orfana del metronomo Valeriani (bloccato per due turni dal Giudice Sportivo per la squalifica del campionato trascorso), la squadra blu-amaranto soffre per i primi 35 minuti il gioco non trascendentale della "cugina" Grignanese, fra le cui file si presenta l´ultimo ex in ordine di tempo Marzullo. Partenza razzo della Grignanese che porta subito al tiro al 2´ Marzullo con Antonelli che devia in tuffo basso in angolo. Reagisce subito la squadra blu-amaranto e al 4´ Cici batte dalla sinistra una punizione calibrata sui piedi di Striatto che da due passi dalla porta sfiora appena, quindi Vincitorio blocca. La Grignanese si fa piu´ pericolosa sotto porta e al 12´ è Allori che con una stangata dal limite costringe alla parata d´effetto Antonelli sulla sua destra bassa. Piu´ di una volta la squadra di Campolo sembra trovarsi in inferiorità numerica a centrocampo, segno che qualcosa ancora va rivisto. La partita scivola via senza grosse emozioni : la Grignanese cerca a più riprese di innescare la velocità dell´ex Marzullo, la Zenith Audax da parte sua sembra aspettare il momento propizio per controbattere. Al 21´ vicinissima al gol la squadra di casa : Marzullo viene servito millimetricamente in area da un lancio dalle retrovie , forse Manetti tiene in gioco il giocatore che sembrava invece partito in posizione di fuorigioco. Il suo sinistro incrociato sul palo più lontano termina fuori. Risponde la squadra blu-amaranto al 34´ : punizione di Cici dalla fascia destra diretta in area su Girasole che da posizione ravvicinata non aggancia e Vincitorio blocca. Da ora in poi in campo fino alla fine del primo tempo sale in cattedra la Zenith Audax che va a più riprese vicina al gol. 37´ : De Stradis riceve palla sulla sinistra da fallo laterale, si porta avanti e tenta la conclusione a spiovere dalla distanza, il portiere blocca in presa alta. Intuizione geniale di Palma al 40´ : centralmente lancia Striatto in area, questi si porta avanti la palla e tenta il pallonetto sul portiere in uscita, ma Vincitorio non si lascia sorprendere e respinge d´istinto. Prima della fine del primo tempo, la squadra blu-amaranto ha altre tre nitide tre occasioni da rete. La prima al 44´ quando Cici batte un calcio di punizione dalla destra, la difesa respinge corto, tira di prima intenzione Girasole , un difensore prende la palla con un braccio , ma l´arbitro non riscontra alcun fallo e quindi non concede un calcio di rigore netto. La seconda occasione al 45´ : Girasole riceve palla sulla sinistra , scende sulla fascia , entra in area e di destro in corsa mira al palo più lontano, La palla esce però di poco sul fondo . Ultima occasione di questo primo tempo in pieno recupero : è il 46´ quando un bel lancio di Palma da posizione centrale pesca Striatto libero in area , il giocatore entra in area, da posizione decentrata batte di destro al volo in corsa, Vincitorio anche questa volta si oppone deviando la palla oltre la traversa in tuffo plastico .
Nella ripresa dopo un primo tiro di Girasole subito dopo 27´´ , che da lontano alza sopra la traversa di un soffio, la squadra di casa prende il sopravvento complice anche una totale e progressiva rilassatezza dei blu - amaranto che mollano la presa nei confronti degli avversari .E quindi la Grignanese senza fare niente di particolare si trova a comandare in lungo e in largo il gioco. C´e´ tempo ancora al 50´ per un´altra occasione blu-amaranto : Girasole batte un angolo corto per Striatto che recupera , entra in area evita due avversari e batte a rete quasi dalla linea di fondo , la palla viene respinta di pugno di Vincitorio sul palo.
Ci sarebbe anche al 52´ una punizione dalla sinistra di Allegri, che tenta il tiro in porta diretto, la sua conclusione viene bloccata da Vincitorio sul primo palo. La Grignanese piano piano diventa padrona del campo tanto che al 60´passa in vantaggio : palla al neo-entrato Paciscopi, che sulla sinistra evita De Stradis , cambio piede con palla sul destro e tiro che si in fila fra le gambe di Antonelli in uscita e finisce in rete. Pressa ancora la squadra di Alberto Giusti, tanto che al 68´ raddoppia con Cocci , subentrato a Paciscopi per infortunio di quest´ultimo. Palla lunga sulla sinistra per Cocci che scatta via sulla fascia, entra in area , sinistro in corsa che non dà scampo al portiere blu-amaranto in uscita disperata. A più riprese la squadra di Andrea Campolo rischia di prendere ancora altri gol . 79´ : dalla sinistra viene lanciato Marzullo che palla al piede scende lungo la corsia di sinistra, converge , il suo tiro incrociato basso finisce fuori dallo specchio della porta. Ultimi minuti di gioco con un´occasione per parte. All´ 85´ riceve palla Striatto dal limite , stoppa, destro incrociato e bella parata con deviazione in angolo di Vincitorio . Ultima occasione della gara all´ 86´ : sulla sinistra scende Gulla´ che smista per Vincitorio A. , sinistro secco di quest´ultimo e Antonelli deve superarsi bloccando la sfera in tuffo sulla destra . Il triplice fischio mette fine alle ostilita´. C´e´ ancora da rivedere qualcosa sicuramente nella Zenith Audax, oggi soprattutto nel primo tempo apparentemente sempre con un uomo in meno a centrocampo, nella ripresa passo indietro per quanto riguarda il fiato e la resistenza alla fatica. Questi sono i punti su cui dovranno cercare di porre rimedio Stefano Biagini e Andrea Campolo già per la prossima gara casalinga.

Paolo Tarocchi


Fonte: Paolo Tarocchi
tarocchi 27-09-2011
Analisi perfetta !!!!
Ciao Florio, concordo con te in tutto e per tutto. Il secondo tempo è stato giocato troppo in apnea ma nel primo tempo se vincevamo con un paio di gol di scarto non rubavamo niente. La squadra ha avuto soprattutto i dieci minuti finali del primo tempo dove ha fatto quello che ha voluto. Bravo il portiere avversario, e il fallo di mano secondo me era da rigore, ma non voglio stare a sottilizzare su questo. E´ una squadra questa che ha ancora grossi margini di miglioramento, sia di intesa (anche se già ora mi sembra che siamo già a buon punto) che di tenuta atletica. Il campionato è lungo e c´è modo per riprendere quota (la scorsa stagione ci deve pur insegnare qualcosa !!!!). Quindi è una sconfitta che analizzandola ha lasciato l´amaro in bocca per i tre punti persi, ma secondo me stiamo trovando anche quest´anno una buona squadra. Il gruppo sta affiatandosi bene giorno dopo giorno, aspettiamo ancora qualche partita prima di dare giudizi affrettati. Io sono fiducioso e non ho furia. Continua a seguirci e ha scrivere la tua impressione liberamente su questo Sito. Alla prossima gara.
florio 26-09-2011
1° di campionato
io c´ero al S.Pietro Sabato pomeriggio e non ho visto una brutta Zenith-A,come invece si sente dire nei campi il giorno dopo,sono gli episodi che condizionano le gare o forse sarà una nuova regola inserita da quest´anno della quale non ero ancora a conoscenza, quella di poter adoperare anche i bracci alzati in area per poter stoppare il pallone una volta era Rigore!!! certo il calo c´è stato nel secondo tempo ma vuoi mettere andare a riposo con l´uno a zero a favore?.
più grinta e allenamenti più seri sopratutto per i più giovani le vecchie conoscenze non si scoprono ancora . Saluti allo Striatto.
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
LEGGE SULLA PRIVACY
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.zenithsupergaambrosiana.it e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione ) è necessario effettuare la registrazione al sito www.zenithsupergaambrosiana.it . Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(descrivere per quale scopo vengono raccolti i dati degli iscritti)

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (inserire gli indirizzi e-mail a cui vengono i inviati i dati personali dell´utente). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è la ZENITH AUDAX S.S.D.R.L., e il responsabile dei dati personali è il sig. Cammelli Enrico .
torna indietro leggi LEGGE SULLA PRIVACY  obbligatorio