31 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

JUNIORES : ROCAMBOLESCO PAREGGIO AL CHIAVACCI. IN VANTAGGIO DI 2 GOL LA SQUADRA DI MORSIANI SUBISCE I GOL DEL PAREGGIO SU DUE CALCI PIAZZATI. FINISCE 2 - 2.

02-10-2010 -
ZENITH AUDAX : Bianconi, Manetti, Fiaschi (79´ Pezzati), Singh, Tuci, Pamio, Vona, De Stradis (60´ Codra), Ponterosso, Valeriani, Biagini. A disp. : Antonelli, Cici, Lulli, Pasquali. All. : David Morsiani.
COMEANA BISENZIO : Campagni, Toccacielo, Innocenti, Caciolli Giovanni, Casagni, Cancelliere (53´ Di Gregorio), Romeo (46´ Ibraliu Zenel), Caciolli Iacopo, Simini (68´ Cappellini), Ibraliu Xhulian, Macchiavelli (46´ Michelini). A disp. : Caltagirone. All. : Filippo Vezzani
ARBITRO : Daniele Zingariello di Prato
RETI : 15´ Singh, 46´ Vona, 50´ Innocenti, 77´ Caciolli Iacopo.
NOTE : Ammoniti Caciolli Giovanni e Caciolli Iacopo per il Comeana Bisenzio, Biagini per la Zenith Audax. Angoli 4 - 1 per la Zenith Audax.

Pareggio rocambolesco nella seconda giornata di campionato fra due squadre uscite sconfitte dal primo turno. Entrambe motivate e alla ricerca di una vittoria che ancora non arriva, Zenith Audax e Comeana Bisenzio danno vita ad un incontro che dopo il primo tempo sembrava scontato a favore della squadra di casa. Poi, due conclusioni da fermo , regalano il pari alla squadra di Filippo Vezzani che esce dal Chiavacci con un pari che accontenta piu´ gli ospiti che i locali.
Primi minuti di gioco di studio fra le due squadre ma piano piano i blu amaranto danno l´impressione di sapersi meglio adattare alla partita e di prendere ben presto le distanze sugli ospiti. Gia´ all´ 8´ ci pensa Ponterosso a creare lo scompiglio nella difesa avversaria, scende sulla fascia sinistra, crossa basso indietro sulla tre quarti dove Vona aggancia ma il suo tentativo a rete risulta troppo alto. Ma l´azione della Zenith Audax si fa via via piu´ avvolgente e al 15´ arriva il gol dei padroni di casa . Biagini batte una punizione dalla sinistra, palla in area davanti a Campagni, la difesa indugia troppo respingendo corto, interviene Singh che da due passi di sinistro batte a rete trafiggendo il portiere sul suo palo piu´ vicino. Il Comeana Bisenzio soffre la pressione dei blu amaranto e non riesce ad essere pericoloso in avanti. Continua invece l´azione sciolta dei ragazzi di Morsiani e al 18´ bello scambio in velocita´ tra Fiaschi che dalle retrovie lancia sulla fascia sinistra uno scalpitante Vona, cross basso in corsa di quest´ultimo al centro area per Biagini che nell´area piccola non riesce ad agganciare per un soffio , il tutto molto ben costruito. Ancora Zenith Audax con il passare dei minuti e nell´aria si avverte il gol del raddoppio. Minuto 26 : Manetti riceve palla sulla fascia destra da Pamio, cross calibrato al limite dell´area per Biagini che prova la conclusione a rete al volo di destro, la palla pero´ finisce di poco sopra la traversa. Da segnalare in questa prima fase della gara una bella vivacita´ delle punte blu-amaranto Biagini e Vona, con un Pamio sulla via della forma migliore mentre dietro insieme ad un Fiaschi prorompente sulla fascia giganteggia Singh al centro della difesa , sempre piu´ autoritario nella sua veste di capitano e difensore centrale. Da parte del Comeana Bisenzio per il momento l´unico che sembra tentare la riscossa sembra il capitano Caciolli Iacopo, ma la squadra risente ancora del momento generale poco brillante. Ci prova anche Manetti sulla fascia destra a dare qualche grattacapo alla squadra di Vezzani e al 37´ su di un suo cross teso dalla linea di fallo laterale Campagni deve intervenire all´incrocio dei pali per mettere in angolo una errata respinta di un suo difensore. Sempre piu´ vicina al gol la squadra di Morsiani sul finire del primo tempo. Protagonista in entrambe le occasioni Pamio. Nella prima al 41´ parte per vie centrali seminando gli avversari, vede Biagini appostato sul vertice sinistro dell´area di rigore, lo serve di precisione, bel destro al volo di quest´ultimo incrociato verso l´angolo piu´ lontano ma Campagni si esibisce in una deviazione con un gran colpo di reni, la palla schizza prima sulla traversa poi finisce in angolo. Occasione ancor piu´ clamorosa un minuto piu´ tardi : punizione sempre di Pamio quasi dalla lunetta di centrocampo, prova la impossibile conclusione diretta a rete da distanza siderale. Dai suoi piedi parte un vero e proprio missile terra-aria che si stampa in pieno nel palo alla destra di un Campagni ancora fermo nella sua posizione centrale. L´unica risposta della squadra ospite e´ una conclusione molto scontata di Caciolli Iacopo che si invola sulla sinistra , converge al centro a dal vertice dell´area di area impegna sul primo palo Bianconi in una presa in due tempi. Il primo tempo si conclude qui, l´ 1 - 0 sta stretto alla Zenith Audax che almeno in questa prima frazione di gara domina in tutte le parti del campo, ottenendo come risultato meno di quanto ha fatto vedere.
Nella ripresa la squadra di Morsiani sembra mettere al sicuro il risultato dopo soli 30 secondi dall´inizio. Bella azione sulla destra con scambio al volo fra Ponterosso per Biagini al centro, palla rimessa al volo per Vona che entra in area supera il suo avversario e di destro incrocia sul palo piu´ lontano. Tutto facile quindi , ma il bello deve ancora venire. La partita sembra ormai chiusa sul due a zero ma al 50´ il primo cenno di risveglio per i ragazzi di Vezzani . Innocenti batte una punizione dalla fascia sinistra quasi all´altezza del centrocampo. La conclusione anziche´ al centro area e´ diretta sul primo palo verso Bianconi che esce in presa alta tutto solo, la palla forse assume una strana traiettoria , fatto sta che la presa non riesce del tutto all´estremo difensore e la palla finisce in rete. Sul due a uno gli ospiti riprendono coraggio mentre la Zenith Audax accusa il colpo a livello psicologico anche se l´impegno non viene meno. Inizia ad esserci piu´ Comeana Bisenzio in questo secondo tempo rispetto al primo anche se le conclusioni a rete sono ancora da parte blu-amaranto. Da segnalare che al 52´ l´arbitro Zingariello grazia Giovanni Caciolli per un intervento da ultimo uomo su Vona, solo ammonizione per l´ultimo baluardo difensivo in questa occasione. La gara continua con i blu-amaranto all´attacco. Minuto 56´ : Ponterosso viene servito in area e spalle alla porta fa da sponda per l´accorrente Manetti fuori dall´area di rigore, destro radente a filo d´erba di quest´ultimo e Campagni e´ chiamato alla parata a terra.
C´e´ spazio ancora per l´irruenza di Pamio in questo frangente, il giocatore al 58´ si incunea per vie centrali, entra in area, si decentra sulla sinistra , cross rasoterra al centro area ma Campagni e´ ben appostato e riesce ad anticipare l´arrivo di Ponterosso. Anche Biagini cerca di mettere il suo sigillo in questa gara e al 62´ riceve palla sulla tre quarti di sinistra , scende sulla fascia, converge al centro, prova la conclusione in corsa ma il suo tiro finisce alto sopra la traversa. Il Comeana Bisenzio intanto prova qualche veloce contropiede orchestrato soprattutto dalla rapidita´ di Ibraliu Xhulian che almeno in questa ripresa sembra essere il piu´ vivace dei suoi. Ma le azioni piu´ pericolose sono ancora della Zenith Audax che va vicina al terzo gol al 63´ : Ponterosso scatta per vie centrali in contropiede approfittando di una una voragine difensiva degli ospiti , tutto solo se ne va verso la porta, appena entrato in area mira il palo piu´ lontano tentando il pallonetto ma la sfera finisce fuori di almeno mezzo metro alla sinistra di Campagni. E dopo il classico gol mancato arriva per i ragazzi di Morsiani il gol subito, quello del pareggio . E´ il 77´ : Iacopo Caciolli batte una punizione dall´estrema sinistra, quasi sulla linea del fallo laterale. La traiettoria del calcio da fermo e´ velenosa e supera Bianconi infilandosi diritta all´incrocio dei pali piu´ lontano. Sul risultato di parita´ si registrano le ultime due occasioni della gara , una per parte : all´ 81´ rischia di subire il 3-2 la squadra di casa su una punizione dal vertice destro dell´area di rigore ancora di Innocenti (autore del primo gol) ma la palla sfiora il palo alla sinistra di Bianconi e finisce sul fondo. Per finire all´ 86´ Valeriani batte un calcio d´angolo, Singh di testa riesce a sfiorare la palla che attraversa tutto lo specchio della porta senza che nessuno la intercetti .
La partita finisce qui : ai punti la Zenith Audax merita di piu´ ma nel calcio si contano i gol prima di tutto e la squadra di Filippo Vezzani , considerate le poche occasioni da rete capitate, si puo´ considerare soddisfatta di un pareggio arrivato grazie a due calci da fermo e per averci creduto fino alla fine. Da parte blu-amaranto da registrarsi progressi rispetto alla gara precedente di Galciana, ma certe disattenzioni sui calci da fermo sono pericolose e purtroppo si ripetono troppo spesso.
Paolo Tarocchi



Fonte: Paolo Tarocchi
tarocchi 05-10-2010
BENISSIMO
Direttore ...... aggiudicato , se vuoi il posto delle pagelle è tuo !!!!!!!!
Direttore 04-10-2010
Eccolo
Se volete visti i risultati ci posso pensare io .....
tarocchi 04-10-2010
ECCOCI ALL´ ACQUA !!!!!!!
Le pagelle ?????? Ci sto pensando da tempo, qualche volta ho provato anche a buttarle giù ma poi mi sono orientato solo sul commento. Non riesco a mettere in un voto la prestazione dei singoli in ogni partita. Ma qui lo prometto, un giorno tutto d´un tratto leggerete anche le mie pagelle, soltanto che quelle del Massiccio portano bene, non vorrei con le mie portare ancora più sfiga !!!! Intanto ci penso , poi vediamo.
essebi 04-10-2010
pagelle
paolino falle anche te le pagelle, vedi mai che ci porta bene.................
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
LEGGE SULLA PRIVACY
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.zenithsupergaambrosiana.it e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione ) è necessario effettuare la registrazione al sito www.zenithsupergaambrosiana.it . Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(descrivere per quale scopo vengono raccolti i dati degli iscritti)

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (inserire gli indirizzi e-mail a cui vengono i inviati i dati personali dell´utente). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è la ZENITH AUDAX S.S.D.R.L., e il responsabile dei dati personali è il sig. Cammelli Enrico .
torna indietro leggi LEGGE SULLA PRIVACY  obbligatorio