30 Ottobre 2020
NEWS

JUNIORES : ESONERATO ALESSANDRO CELADON

26-01-2010 - Juniores Regionali
E´ stata una scelta dolorosa, ma alla fine la società per cercare di dare una scossa energica ai ragazzi ha deciso di sollevare dall´incarico di tecnico della squadra Juniores regionali Alessandro Celadon. Al mister un in bocca al lupo e un ringraziamento particolare per la collaborazione svolta in questi 5 mesi alla guida della squadra.
Momentaneamente la squadra viene affidata a Gabriele Barbieri, attuale tecnico della Seconda Categoria.


Fonte: Paolo Tarocchi
tarocchi 28-01-2010
ALESSANDRO CELADON
Gabriele, come ti dicevo di persona, ho cercato di inserire nella maniera meno dolorosa possibile una notizia che sicuramente avrei preferito non mettere qui sul sito. Poi al di là dell´allontanamento da parte della società o del mister (l´accordo c´è stato da parte di entrambi), è stata una decisione che è costata a tutti doverla prendere e non lo dico ora a fatto compiuto, ripeto mi dispiace per Alessandro per il lavoro da lui svolto (risultati a parte) e nonostante tutto sono ancora convinto che la colpa non sia solo e soltanto sua, ora voglio vedere come reagiscono i ragazzi e poi avrò le idee più chiare. E´ l´ultima cosa che si arriva a fare per dare una scossa all´ambiente, magari non servirà a niente, ma si provano tutte, in questo caso ....... purtroppo. La stima che avevo fino a lunedì sera nei confronti di Alessandro rimane intatta tutt´ora almeno da parte mia. Poi , dando uno sguardo alla Seconda Categoria, beati voi che avete risolto il problema "mandando in esilio" Vincenzo . Mi viene un dubbio ................ non è che ora Gabriele transitando "momentaneamente" nella squadra Juniores provi lo stesso esperimento nei confronti dei nostri Dirigenti ????? Cioè , non è che mi trovo "in tribuna" diretto dall´oggi al domani per vedere se funziona anche con noi ????? Silurato per scaramanzia !!!!!!! Certo, se fossi sicuro che serve, mi "esonerei" subito, aspetto la gara di sabato per vedere i provvedimenti che dovremo adottare ....... per vincere qualche partita.
Per il resto sono contento di vedere che i risultati arrivano anche per la Seconda , almeno qualche formazione smuove le acque in quei fondo classifica che cominciano ad essere una prerogativa frequente nelle nostre categorie. Almeno voi state ritrovando l´entusiasmo nonostante una situazione di classifica difficile, noi ancora ci dobbiamo "ritrovare", sono fiducioso, spero nell´orgoglio dei ragazzi a questo punto e nella mano dei tecnici (ora Gabriele Barbieri, domani vedremo) che si alterneranno alla guida della squadra. Un in bocca al lupo generale a tutti quanti , e per quanto riguarda la Seconda impegnata domenica contro la capolista Mezzana, per scaramanzia non faccio previsioni ma sarò al Chiavacci per quello che per me è un derby classico (motivi personali).

lignorante 27-01-2010
Gabriele
Grazie Gabriele , sono felice di questo e ti diro´ che domenica a Montale dopo la cocente delusione della Viola a Palermo non riuscivo ad essere incaz.... perche´ la gioia della splendida vittoria con l´Antares era enorme e cancellava quella batosta della Fiorentina.....Dobbiamo continuare cosi gia´ domenica col MEZZANA e non dormire sugli allori.......chi ci ferma adesso ???????????A presto Vincenzo
gabriele14 27-01-2010
Ma lo sai che..hai ragione!
Mi devo inchinare all´evidente e impietosa verità della tua statistica, i numeri parlan chiaro, il progresso è al 200% merito tuo! Ne sono pienamente convinto! Ma a parte gli scherzi e la tua ironia, credo veramente che la passione e l´interesse che dimostrano persone come voi dirigenti(dentro o fuori dalla panchina)siano fondamentali per tenere unita e motivata una squadra e il tuo contributo come quello di Stefano e Matteo sono elementi di supporto indispensabili alla nostra squadra!!! Grazie a presto,Gabriele
lignorante 27-01-2010
Certo Gabriele
E´ vero Gabriele ,quando si ottengono i risultati sia positivi e/o negativi i meriti vengono quasi sempre addossati all´allenatore.Cio´ non è corretto al cento per cento perche´ come hai detto è il gruppo che si ha a disposizione che lavorando e soprattutto sacrificandosi ottiene i risultati.Del resto sono loro che vanno in campo ma se non c´è anche un allenatore che li tiene uniti e che riesce a creare il cosiddetto spogliatoio le cose si complicano.
Quindi diamo i giusti meriti a tutti a te diciamo il 45 % ed ai ragazzi il restante 55%.
L´importante è continuare cosi´ e non mollare mai e poi ..........dei meriti ce ne freghiamo perche´ avremmo tutti ottenuto un miracolo........a presto Vincenzo

P.S. Caro Gabriele come ho detto al "Baro" rispondendo ad una e-mail il merito di questa rinascita e´ anche ...........................mio e ti spiego perche´:dalla prima giornata che io non vengo piu´ in panchina (col Casalguidi ) abbiamo ottentuto 10 punti (con 3 vittorie) in 7 gare (media 1,428) mentre dalla prima giornata alla gara disastrosa col Coiano in 11 gare solo 4 punti per una media di 0,363!!!!!!
Ecco il vero MIRACOLO
ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaahaha
gabriele14 27-01-2010
Nota
Ciao Paolo,
premetto che non sono sicuro ma da come mi ha informato il Vicepresidente Mario Settesoldi non si tratterebbe di un esonero ma di aver accettato le dimissioni del Tecnico che gìà precedentemente aveva mosso il desiderio di lasciare una situazione molto complicata.
Precisiamo anche che io non sono in sostituzione, ho solo dato temporaneamente disponibilità per assicurare al gruppo Juniores una copertura degli allenamenti nell´attesa di una soluzione definitiva.
Credo sia giusto nei confronti di Alessandro Celadon, persona qualificata e competente correggere la notizia.

P.S. per Vincenzo
Se la prima squadra sta ottenendo dei risultati positivi non è per merito del Mister Barbieri ma di un gruppo compatto di ragazzi giovani ricchi di qualità importanti prime fra tutte la serietà, la dedizione al lavoro, la pazienza e l´orgoglio.

Gabriele

lignorante 27-01-2010
mi dispiace
Sono dispiaciuto per l´esonero di Alessandro ,ma forse una sterzata ci voleva anche se a mio modestissimo parere se esonero doveva essere andava fatto molto prima......Ma tant´è .......Adesso come sempre la mia ironia deve sempre lasciare il segno anche se come ripeto sono triste per l´esonero......ma mi chiedo :non vorrei che visti i successi di Gabriele ,caro Paolo tu sei un po´ geloso della seconda???????????
Scherzoooooooooooo ovviamente, la Zenith Ambrosiana è una sola........
Pero´ vediamo presto di assumere un mister solo per gli juniores altrimenti il dividersi in due non fa bene ne ai ragazzi degli juniores ne alla seconda.......lo sai che nel calcio conta il gruppo.............anche se...............................
a presto Vincenzo
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
LEGGE SULLA PRIVACY
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.zenithsupergaambrosiana.it e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione ) è necessario effettuare la registrazione al sito www.zenithsupergaambrosiana.it . Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(descrivere per quale scopo vengono raccolti i dati degli iscritti)

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (inserire gli indirizzi e-mail a cui vengono i inviati i dati personali dell´utente). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è la ZENITH AUDAX S.S.D.R.L., e il responsabile dei dati personali è il sig. Cammelli Enrico .
torna indietro leggi LEGGE SULLA PRIVACY  obbligatorio