12 Luglio 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL TIRRENO - PRATO : LE REAZIONI IL GIORNO DOPO SU "GIU´ LE MANI DAL CHIAVACCI"

13-05-2010 -
Da "Il Tirreno" del 13/05/10 - Autore : Andrea Incerpi

PRATO. Tribuna gremita, degna di una finalissima, fazzoletti bianchi che sventolano dagli spalti e striscioni appesi a bordo campo: è questo il segnale forte e civile della protesta promossa dalle società Audax e Zenith Ambrosiana, ormai prossime alla fusione, in difesa del Chiavacci, storico impianto sportivo che è al centro di una lunga e accesa disputa tra due parti agguerrite che tutelano i propri e diversi interessi. Si affrontano da una parte la fede nel duro impegno che ha portato, nel corso di tanti anni, a raggiungere grandi risultati per i ragazzi e per tutto l´ambiente; dall´altra si fanno avanti gli interessi di una società come il Prato, che si è inserita nella contesa per scopi che di storico e passionale hanno assai poco. "Il progetto presentato alla giunta comunale - spiega il presidente dell´Audax Carmine Valentini - testimonia il grande attaccamento che tutto l´ambiente ha nei confronti dei ragazzi che si allenano ogni giorno su questi campi e di tutto il personale che da anni segue il nostro cammino. Parlo a titolo non solo di Audax e Zenith, ma anche di tutte le altre società che si allenano con noi, come il Gs 740, il Bar Valentina, il Figline, il 1° Maggio o la Longobarda. Non ho assolutamente niente contro il Prato come società, ma ci tengo che siano rispettai certi valori".
Sulla scia del presidente si inserisce anche Massimo Carlesi, capogruppo del Pd in consiglio comunale : "La giunta sta dimostrando, con la delibera proposta dall´assessore Grazzini, di remare in una direzione antisportiva. Non tiene conto delle iniziative e degli apporti che ci sono dietro a queste società, presenti da molti anni sulla scena calcistica pratese e da protagoniste. Non si può assegnare un progetto del genere senza la minima consultazione."
Non si sbilancia invece l´assessore allo sport Matteo Grazzini. "Quando entra in campo un nuovo soggetto - spiega - come in questo caso il Prato, è legittimo tenerne conto, per il rispetto di entrambe le parti. Quello presentato da Audax e Zenith è un ottimo progetto che dovrà però confrontarsi con tutti gli altri che si faranno avanti. L´interesse della giunta - prosegue Grazzini - è di consegnare alla città un impianto polifunzionale. Chiunque ne uscirà vincitore dovrà dunque dare spazio innanzitutto alla città."
Sui tempi l´assessore mostra ancora incertezza : Sarà difficile andare al bando a giugno, più facile invece che il tutto sia rinviato di qualche mese".

Andrea Incerpi

Fonte: Paolo Tarocchi
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
LEGGE SULLA PRIVACY
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.zenithsupergaambrosiana.it e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione ) è necessario effettuare la registrazione al sito www.zenithsupergaambrosiana.it . Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(descrivere per quale scopo vengono raccolti i dati degli iscritti)

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (inserire gli indirizzi e-mail a cui vengono i inviati i dati personali dell´utente). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è la ZENITH AUDAX S.S.D.R.L., e il responsabile dei dati personali è il sig. Cammelli Enrico .
torna indietro leggi LEGGE SULLA PRIVACY  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account