06 Marzo 2021
NEWS
percorso: Home > NEWS > Giovanissimi B

Giovanissimi B 1998 : Zenith Audax - La Querce 5 - 0.

30-10-2011 11:07 - Giovanissimi B
ZENITH AUDAX : Puggelli, Claps, Dalla Noce (cap.), Zangirolami, Galella, Pannilunghi, Colantonio, Bazavan, Zani, Cardamone, Peroni. A disp. : Certa, Meli, Romeo, Biancaccio, Di Rosario, Baldi, Carli. All. : Barbieri Gabriele.
LA QUERCE : Vitale, Alesci, Zarcone, Tartoni, Felici E., Boccianti, Cangialosi, Becherucci, Pepe (cap.), Messina, Carulli. A disp. : Caldani, Cusano, Felici A., Lallai, Leonardi, Pennisi, Pepi. All. : Cerino Simone.
ARBITRO : Sig. Spadaro di Prato
RETI : 4´ e 49´ Peroni; 43´ Zani; 45´ Dalla Noce; 51´ Biancaccio.

La Zenith Audax permane ai vertici della classifica superando La Querce 2009 con un perentorio 5-0.
I locali costruiscono tantissime occasioni da goal ma molte sono le imprecisioni sotto porta, tant´è che il risultato verrà consolidato solamente nella seconda frazione di gioco. La Querce, seppure inferiore dal punto di vista tecnico, ha il merito di aver giocato la partita senza chiudersi o fare barricate, disputando una gara corretta senza mai demordere. Calcio d´inizio con gli ospiti che subito si riversano in attacco con grinta, mettendo sotto pressione la difesa avversaria. Al 4´ di gioco, nel loro primo affondo, i padroni di casa pervengono al goal con Peroni pescato libero in area da Claps, preciso il suo controllo e rasoterra che s´infila nell´angolo basso alla destra di Vitale. La Zenith Audax fa la gara, il suo centrocampo è fonte di gioco ma La Querce si difende con ordine. All´11´ Zani non sfrutta a dovere un buon pallone in area permettendo alla difesa di sbrogliare il pericolo. Al 15´ ci prova Bazavan dal limite dell´area ma il suo tiro risulta centrale e Vitale blocca senza difficoltà. L´estremo difensore è chiamato nuovamente in causa al 17´ per ben due volte, prima respinge di pugno la conclusione di Colantonio, autore di un pregevole spunto sulla fascia destra e successivamente interviene sulla ribattuta di Cardamone. Al 20´ Zani si libera bene ed incrocia un pallone di poco sopra la traversa. La Querce non sta a guardare, reagisce e con Alesci, artefice di alcuni suggerimenti, serve al 23´ Messina su rimessa laterale, l´attaccante si libera e lancia in avanti per Carulli che viene anticipato dall´uscita di Puggelli. Il forcing dei padroni di casa è costante e al 26´ Zangirolami in una delle sue azioni fluidificanti sulla fascia sinistra serve un assist per Cardamone che appoggia a Zani che si gira prontamente e calcia di poco fuori misura. Al 29´, su corner di Bazavan, Vitale esce e respinge di pugno, la sfera perviene a Zangirolami che in rovesciata sfiora il palo.
Le occasioni si sprecano, manca il colpo risolutore. Al 35´ sembra fatta per i ragazzi di mister Barbieri, il tiro di Cardamone, deviato dal piede di Peroni sbatte nella faccia interna del palo e attraversa tutto lo specchio della porta danzando sulla linea senza oltrepassarla. Squadre in campo per il secondo tempo, con Cardamone che si rende subito protagonista con un bel destro dai venti metri ma trova un attento Vitale che si supera distendendosi in tuffo deviando la sfera. Risponde La Querce con Alesci che offre un buon pallone a Pepe il cui tiro è ribattuto in corner da un difensore. La gara si fa piacevole, con continui ribaltamenti di fronte, al 40´ Cardamone lancia Zangirolami, fuga sulla fascia di competenza di quest´ultimo ma la conclusione è fiacca tra le braccia di Vitale. La svolta del match è al 43´ quando la Zenith Audax riesce a raddoppiare con Zani che in mischia risolve un batte e ribatti collocando la sfera in goal. La Querce accusa il colpo e al 45´ subisce la terza segnatura ad opera di Dalla Noce che dalla distanza esplode un destro che s´infila sotto la traversa. I ragazzi di mister Cerino si rifanno sotto e al 47´ Cangialosi controlla e difende palla, perviene al tiro che viene deviato in angolo dalla difesa. Pressing degli ospiti che però si espongono al contropiede avversario, ne approfitta Peroni al 48´ che effettua un forte tiro che risulta centrale e facile preda di Vitale a cui lo stesso nulla può al 49´ sul preciso passaggio di Zangirolami per Peroni che da pochi passi realizza il quarto sigillo. Al 51´ sale
in cattedra Cardamone che, ricevuta palla a centrocampo da Peroni, sfodera una delle sue "perle", dribbling elegante e sinuoso tra due avversari, giunge in area e spara a botta sicura ma trova sulla sua strada un attentissimo Vitale che devia il tiro ravvicinato, la sfera schizza sui piedi di Biancaccio che, gioco facile, segna in solitudine.
La gara non ha più niente da offrire, nei minuti finali avviene anche l´espulsione, decretata dall´arbitro, dell´allenatore ospite per proteste e l´ultimo sussulto è al 68´ quando Peroni s´invola di forza e colpisce, con un potente destro, in pieno la traversa. Buona la direzione di gara del Sig. Spadaro aiutato da due formazioni che si sono affrontate con la massima sportività.
Claudio Certa

Fonte: Paolo Tarocchi
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
LEGGE SULLA PRIVACY
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.zenithsupergaambrosiana.it e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione ) è necessario effettuare la registrazione al sito www.zenithsupergaambrosiana.it . Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(descrivere per quale scopo vengono raccolti i dati degli iscritti)

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (inserire gli indirizzi e-mail a cui vengono i inviati i dati personali dell´utente). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è la ZENITH AUDAX S.S.D.R.L., e il responsabile dei dati personali è il sig. Cammelli Enrico .
torna indietro leggi LEGGE SULLA PRIVACY  obbligatorio