27 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS > Giovanissimi B

Giovanissimi B 1998 : Poggio a Caiano - Zenith Audax         1 - 2

18-12-2011 23:13 - Giovanissimi B
POGGIO A CAIANO : Gattai, Ostrica, Luchi, Scardella (cap.), Bottino, Danila ,Attucci, Marzoppi, De Santis, Parretti, Conti. A disp. : Siano, Branchetti, Scheggi. All. :Cormaci G.
ZENITH AUDAX : Certa, Meli, Di Rosario, Pannilunghi (cap.), Galella, Zangirolami, Colantonio, Zani, Bazavan, Peroni, Romeo. A disp. : Puggelli, Scarinzi, Mascii, Vizzino, Claps, Cardamone. All. : Barbieri G.
RETI : 4´ Romeo (Z), 15´ Colantonio (Z) 28´ Parretti (PaC).
ARBITRO : Sig. Rizzo F. di Prato
AMMONITI : 26´ Galella (Z) (doppia amm.). 47´ Bottino (PaC), 65´ Zangirolami (Z).
ESPULSI : 26´ Galella (Z).


La Zenith chiude l´annata 2011 con la vittoria esterna di misura contro il Poggio a Caiano disputando una buona gara giocata, per oltre metà tempo, in inferiorità numerica per l´espulsione di Galella, decretata per doppia ammonizione per proteste dopo il rigore fischiato per atterramento di Bottino ad opera di Meli. Il team di mister Barbieri parte subito di slancio, già al 4´ una discesa di Peroni con tiro dal limite, non trattenuto da Gattai, consente a Romeo di siglare il classico goal di rapina. Il vantaggio spiana la strada agli ospiti che al 13´ con Colantonio, abile a smarcarsi sulla propria fascia, calibra un cross insidioso che attraversa tutto lo specchio della porta,con Romeo che arriva con un soffio di ritardo per la deviazione. La Zenith preme, il Poggio a Caiano tenta di alleggerire la pressione sulla difesa ma la sua manovra risulta sovente imprecisa consentendo agli ospiti recuperi e anticipi che permettono ripartenze spesso
insidiose, come al 14´ quando il solito Peroni scodella un preciso assist per Colantonio che fulmineamente spara di poco alto sopra la traversa. Il raddoppio non si fa attendere e arriva inesorabile al 15´ su calcio di punizione da centrocampo. E´ Bazavan che calibra il lancio per Colantonio, controllo e scatto in area e destro che s´insacca nonostante il tentativo di parata di Gattai. Il Poggio a Caiano si scuote e al 19´ si rende a sua volta pericoloso con Conti che sfugge alla difesa e galoppa verso la porta blu-amaranto costringendo Certa ad uscire d´anticipo di piede sull´attaccante,con Pannilunghi che perfeziona allontanando la sfera. La gara è piacevole e veloce, al 22´ Zangirolami porta a spasso alcuni avversari, giunge in area, ma la sua forte staffilata va a stamparsi sotto la traversa, rimbalza in campo ma il tocco di testa di Romeo supera di un niente il legno trasversale. Il Poggio a Caiano cerca di ricompattarsi,si riversa in attacco e al 26´ un contatto fra Meli e Bottino è sanzionato dal Sig. Rizzo con la massima punizione, inutili le proteste degli ospiti, il più acceso è Galella che viene espulso per doppia ammonizione. Parretti alla battuta insacca con un forte destro sotto la traversa riaprendo la gara al 28´. Al 31´ Zangirolami fluidifica alla sua maniera sulla sinistra,salta alcuni avversari ma la sua stoccata in area trova pronto alla parata Gattai. Il tempo
si chiude con Colantonio ancora protagonista di una bella discesa sulla sua fascia di competenza ma la conclusione non è altrettanto significativa. Squadre in campo per la ripresa con la Zenith reattiva a centrocampo, filtra palloni su palloni e rilancia le sue punte, al 38´Zani si vede fermare in area in maniera poco ortodossa, per l´arbitro è tutto regolare e fa proseguire il gioco. La Zenith accusa la sua inferiorità numerica e al 42´ De Santis porta scompiglio nella difesa ospite che con affanno si rifugia in calcio d´angolo non sfruttato al meglio dai ragazzi di Mister Cormaci. Al 45´, per un fallo su Zangirolami, il direttore di gara indica,forse generosamente, il dischetto del rigore. Al tiro si appresta lo stesso Zangirolami ma
Gattai para tenendo ancora aperta la partita. L´intensità dell´incontro aumenta, al 48´gli ospiti si vedono deviare in corner una conclusione di Peroni dalla distanza mentre al 50´è Colantonio che dal fondo incrocia un destro che lambisce il palo opposto a portiere ormai battuto. Il Poggio a Caiano non sta a guardare e al 55´ con Scardella va vicinissimo al pareggio, la sua staffilata di collo pieno è forte e precisa e costringe Certa al superlavoro, la deviazione è efficace e la difesa può liberare scongiurando ulteriori guai. Il Poggio a Caiano dà fondo alle risorse rimaste, ci prova al 60´ con Attucci autore di un bel tiro deviato da un difensore sull´esterno della rete, il susseguente cross dalla bandierina è preda sempre di
Attucci ma la conclusione termina di poco sul fondo controllata da Puggelli da poco subentrato a Certa. Al 65´ la mano di Zangirolami schiaffeggia il pallone in rete sostituendosi al colpo di testa con l´arbitro che non può far altro che sanzionare il fallo con il cartellino giallo. Al 68´ Parretti, su punizione dal limite, cerca di sorprendere Puggelli ma l´estremo difensore fa sua la palla con facilità. L´ultima offesa è della Zenith con Peroni che scatta più veloce di tutti e in solitudine attraversa metà campo ma la rasoiata conclusiva scheggia la base del palo negando il goal. Tempo scaduto, il match termina qui, a tutti gli addetti ai lavori e a chi ci legge
i più sereni auguri di Buone Feste.


Fonte: Claudio Certa
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
LEGGE SULLA PRIVACY
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.zenithsupergaambrosiana.it e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione ) è necessario effettuare la registrazione al sito www.zenithsupergaambrosiana.it . Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(descrivere per quale scopo vengono raccolti i dati degli iscritti)

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (inserire gli indirizzi e-mail a cui vengono i inviati i dati personali dell´utente). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è la ZENITH AUDAX S.S.D.R.L., e il responsabile dei dati personali è il sig. Cammelli Enrico .
torna indietro leggi LEGGE SULLA PRIVACY  obbligatorio